Categories: Cocktails I.B.A.

kir

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011KIR 
Pre Dinner 9 cl di vino bianco secco1 cl di Crème de CassisVersare…

Febbraio 8, 2012 11:22 pm

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
KIR 
Pre Dinner

9 cl di vino bianco secco
1 cl di Crème de Cassis
Versare la Crème de Cassis nella flûte, riempire con vino bianco.
Per Kir Royal: Usa champagne al posto del vino bianco.
Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004
KIR Pre dinner flute)
Ingredienti e quantità
9.0 cl Vino Bianco secco
1.0 cl Crème de Cassis
Versare la Crème de Cassi nella flute e colmare con il Vino.

KIR Royale Pre dinner (flute)
Ingredienti e quantità
9.0 cl Champagne
1.0 cl Crème de Cassis
Versare la Crème de Cassi nella flute e colmare con Champagne

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987
Kir
flute
2 cl crème de cassis
Colmare con vino bianco

Kir Royal
flute
2 cl crème de cassis
Colmare con champagne

Kir Imperial
flute
2 cl crème de framboise
Colmare con champagne

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961

Kir è un popolare Cocktail Francese realizzato con una misura di crème de cassis (liquore di ribes) rabboccato con il bianco vino. In Francia di solito è bevuto come un aperitivo prima di un pasto o Snack. Originariamente il vino utilizzato è stato Bourgogne Aligoté. Al giorno d’oggi, diversi vini bianchi vengono utilizzati in tutta la Francia, secondo la regione e il capriccio del barista. Molti preferiscono un bianco Chardonnay di Borgogna, come Chablis.

Originariamente chiamato Blanc-Cassis, La bevanda ora ha preso il nome di Félix Kir (1876 – 1968), sindaco di Dijon in Borgogna.
A seguito dello sviluppo commerciale della crème de cassis, nel 1841, il cocktail divenne popolare nella regionale come bere un caffè, ma da allora è diventato inestricabilmente legata a livello internazionale con il nome del sindaco Kir.

Quando si ordina un Kir, camerieri in Francia, a volte chiedono se si desidera che sia fatto con crème de cassis (ribes nero), De Mure (more) O de pêche (pesca).

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

Differenza tra Oxymel e Shrub

L'abitudine di bere aceto è vecchia quanto l'aceto stesso. I babilonesi, gli egiziani lo…

By

Lucio D’Orsi: Estli Maya cocktail

Per la rubrica Cocktail Designer vi presentiamo un cocktail di Lucio D’Orsi, Dry Martini…

By

This website uses cookies.