Categories: La professione

L’arte del vendere

Nella metodologia dell'esecuzione di un drink, di un cocktail di una qualsiasi miscela di ingredienti che esso sia indirizzato alla…

Ottobre 1, 2010 3:13 am
L’arte del vendere

Nella metodologia dell’esecuzione di un drink, di un cocktail di una qualsiasi miscela di ingredienti che esso sia indirizzato alla funzione pre dinner o after o semplicemente energizzante o rinfrescante, poniamo in risalto due fattori, il primo è quello che noi pur offrendo un servizio siamo sempre dei venditori e per vendere dobbiamo essere consci che la figura del Barman non si limita alla seppur preziosa preparazione tecnica di un cocktail, non sta solo nella sua elaborazione precisa pulita ed elegante, ma chi sta otre la sbarra “Bar” sa che egli opera come nel palcoscenico di un Teatro dove la sua postura mai oltre le linee la sua cordialità e la sua capacità di gestione nei momenti di maggiore pressione, danno al cliente l’immagine e la sensazione di affidabilità che necessità per la giusta dose di fiducia che pone quest’ultimo al suo fornitore in questo caso il Barman che nel vendere dimostrerà di avere una eccellente velocità d’interpretazione delle caratteristiche del cliente intuendo quale o quali drink gli si addicano, quindi soddisfandolo lo si conquisterà e come tutti ben sappiamo il commensale è per noi sacro e il nostro obiettivo non è solo nel conquistarlo ma mantenerlo nel tempo.
Secondo elemento in risalto è la preparazione culturale di un Barman che sarà apprezzata in un qualsiasi contesto ambientale e ben più sarà posta in risalto quando la sua conoscenza Merceologica sarà messa al cospetto, di critici, clienti dalle più svariate esigenze qualitative nonché di discreta competenza in materia e non sarà un elemento comprimario ma bensì prezioso fattore nella coreografia di un ambiente professionale e acculturato.
Quindi non possiamo prescindere dal fatto che la Postura, l’immagine che si trasmette e la Preparazione Tecnico Culturale siano le caratteristiche per la definizione di un Barman professionista e di abili capacità dialettiche e commerciali.

Super User

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

This website uses cookies.