Categories: Storia dei cocktails

La Sangria: Storia e preparazione

La Sangria è una bevanda tipica della Spagna, nata nelle campagne dove gli agricoltori pensarono di sviluppare una bevanda utilizzando…

Novembre 24, 2010 1:05 pm

La Sangria è una bevanda tipica della Spagna, nata nelle campagne dove gli agricoltori pensarono di sviluppare una bevanda utilizzando i prodotti locali come vino e frutta. Il nome dallo spagnolo “sangri” significa sangue, proprio perché il colore molto intenso quasi violacee ricorda il colore del sangue. Non esiste una ricetta ben precisa ma ognuno la personalizza a suo piacimento.

La ricetta:

Vino rosso
frutta
brandy
Grand Marnier
Spezie (chiodi di garofano, cannella)
Agrumi
Zucchero

Tutto lasciato a macerare per un minimo di 6 ore.

Possiamo sostituire il vino rosso con il vino bianco, ottenendo così la sangria bianco.

Sangria è comunemente servita anche in Messico, Porto Rico, Repubblica Dominicana, Cile e Argentina, e Messico.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Dal Post proibizionismo Americano ad oggi

Per i bartenders, in particolare quelli che comprendono l'impatto significativo che il proibizionismo ha…

By

Amaro Ramazzotti la storia

Bitter. La parola significa "amaro" in italiano. Ma è anche il nome di un…

By

Tre domande a Giulia Castellucci

Intervista esclusiva per Barmanitalia a Giulia Castellucci, bar manager e comproprietaria di Co.So Cocktail…

By

Ingredienti non vegani che puoi trovare nel tuo cocktail

Nel mondo dei cocktail, siamo abbastanza bravi a conoscere oscuri fatti storici su categorie…

By

il cavatappi ha una storia molto lunga e interessante.

Non ci sono molti strumenti in cucina o nel bar che sono dati per…

By

Lavoro al bar e famiglia, mantenere l’equilibrio

Come genitore, è naturale sentirsi in colpa quando non si trascorre del tempo con…

By

This website uses cookies.