Categories: In evidenza

la Sardegna ospita i Campionati Italiani Barman Professionisti

Quinta edizione dell'unica manifestazione che presenta il km zero sia del food che del beverage, con appuntamento il 23 e…

16 Novembre, 2019 1:39 am

Quinta edizione dell’unica manifestazione che presenta il km zero sia del food che del beverage, con appuntamento il 23 e 24 novembre all’Hotel Regina Margherita di Cagliari.

Un vero e proprio giro d’Italia del gusto, dal bicchiere al piatto, tutto da assaggiare. A darsi battaglia i barman professionisti di tutta Italia a Cagliari per i Campionati Italiani Barman Professionisti a squadre regionali, promossi da FIB – Federazione Italiana Barman.

Cucina e miscelazione, tutto rigorosamente a km zero, con i professionisti delle diverse regioni a tenere alto l’onore ed il nome dei propri prodotti e della propria tradizione. La squadra della Sardegna ha vinto l’ultima edizione aggiudicandosi il diritto di organizzare la manifestazione di quest’anno: l’appuntamento è il 23 e 24 novembre 2019 all’Hotel Regina Margherita di Cagliari. Le regioni in gara dovranno cimentarsi nella preparazione di un cocktail di fantasia presentandolo in abbinata ad appetizer tipici della regione. Prodotti di eccellenza provenienti dai diversi territori non solo in termini di food, ma anche di materie prime per la miscelazione: una geografia del gusto che permette, di regione in regione, di assaggiare il nostro Paese attraverso il bancone del bar.

A scegliere il cocktail a km zero più buono d’Italia una giuria d’eccezione: Andrea Balleri, uno dei più affermati sommelier italiani (Miglior Barman dell’anno Aibes 2009, semifinalista al concorso Miglior Sommelier del Mondo WSA 2013, Miglior Sommelier d’Italia 2013), Emilio Rocchino, barman professionista e produttore di Macchia Mediterranea, 
Giovanni Fancello, giornalista, enogastronomo, ispettore per la guida “Espresso Ristoranti“ e protagonista della rubrica “Appunti di Cucina” per la radio nazionale Fizzshow.
Ospiti della manifestazione alcune eccellenze della regione ospitante: il produttore di Pure Sardinia, il liquorificio Bresca Dorada e l’azienda vitivinicola Cantine Su Entu.

Nella due giorni di Cagliari spazio anche alla finale nazionale dello Sparkling Tour, la gara dedicata alle bollicine in miscelazione che ha visto le selezioni in tutte le regioni e che arriva adesso alla proclamazione del Campione Italiano. I barman dovranno conquistare la giuria con una miscelazione in cui i protagonisti sono i vini della propria regione di provenienza.

In esposizione i migliori prodotti delle aziende partner FIB, come la linea di vermouth e aperitivi Gamondi, gli sciroppi Mixer, la nuova tonica Premium Mixer Schweppes, gli articoli professionali per barman Piazza e i distillati Gamondi.

Un evento ricco di spunti interessanti, senza dimenticare l’attenzione della Federazione Italiana Barman al bere responsabile e consapevole: il cocktail a km zero campione d’Italia dovrà rispondere alle regole del bere per il piacere e non per lo sballo, una filosofia che porta a bere meno e meglio, cercando sempre la qualità delle materie prime e la professionalità nel miscelarle.

Andrea marangio

HAI BISOGNO DI UN ESPERTO? Contattaci: Whatsapp: 3480046467 email: supporto@barmanitalia.it Oppure entra nel nostri gruppi WhatsApp

Recent Posts

Intervista a Enrico Maestrini, Rare Cocktail House – Foligno

Foligno - Londra andata e ritorno Enrico è uno dei soci di Rare Cocktail…

By

Trinidad e Tobago rum storia

Per quanto riguarda gli esperti di rum, crediamo che possano essere più appassionati dei…

By

Il rum del Guatemala: Storia e produzione

La ricca storia del Guatemala è segnata non solo dall'ascesa e dalla caduta delle…

By

Il rum della Guyana, Storia e caratteristiche

Il rum Demerara proviene dalla Guyana, è prodotto sulle rive del fiume Demerara in…

By

Come funziona Column Still / alambicchi a colonna

Abbiamo dato un'occhiata alla relativa semplicità del distillatore Pot Still o alambicco discontinuo. Abbiamo…

By

Come funziona: Pot Still o Alambicco Discontinuo

Nonostante la proliferazione di smartphone, l'ingegneria genetica e la messa nello spazio delle persone,…

By

This website uses cookies.