Categories: Prodotti

lagavulin

Amando la terra in cui lavoro "La Gran Bretagna" non potevo non mettere in risalto, uno dei suoi prodotti tipici…

Febbraio 23, 2012 11:59 pm
lagavulin

Amando la terra in cui lavoro “La Gran Bretagna” non potevo non mettere in risalto, uno dei suoi prodotti tipici e “Pricipi” nel mondo dei Whisky: Il famigerato and full of Glamour Lagavulin, Il cosiddetto Fumo Liquido, nato nel 1816 sull’Isola Scozzese di Islay creato ad Alambicco (4 e di forma allungata) dal gusto vellutato e “Torbato” per l’essiccazione dell’Orzo tramite La Torba dando il caratteristico gusto e test Affumicato del Gaelico “Mulino della piccola valle”, ossia Lagavulin ottimo per bevitori e conoscitori del Whisky ma elaborato e difficile da interpretare per chi si accosta al Whisky per la prima volta
Lagavulin 16
La distilleria Lagavulin si trova in una piccola baia, edificata vicino alle rovine del castello di Dunyveg che fu la sede del Lord delle Isole.
Il nome Lagavulin deriva dal gaelico e significa “Il mulino della piccola valle”.
Fu costruita nel 1816, e nel 1837 assorbì un’altra distilleria adiacente.
Lagavulin ha quattro caratteristici alambicchi a forma allungata e i magazzini lunghi e bassi sulla riva dell’oceano.
L’acqua di distillazione, che scorre su un letto di torba, è prelevata dai Solum Locks.
Il whisky di Islay è il più marcato e complesso di tutti e molti elementi contribuiscono a donare caratteristiche di distinta robustezza.
Il whisky Lagavulin, uno dei sei “Classic Malts”.
È un perfetto esempio delle caratteristiche insulari del single malt.

Lagavulin Single malt whisky 16 years old

16 years old
Gr. 43
Colore: ambrato con riflessi dorati.
Aroma: sentori marcati ma equilibrati, torba, fumo, medicinale, frutta, salmastro.
Gusto: dolce, malto, molto torbato, fenoli, iodio, fumo.
Retrogusto: particolarmente prolungato con molteplici sentori.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

This website uses cookies.