“L’Enfasi Dei Fiori” il drink alla lavanda e camomilla di Denis Paonessa – La Ménagère

 

Ciao a tutti, sono Denis classe 94.
Nato e cresciuto a Firenze, appena terminati gli studi, ho da subito iniziato a lavorare nel mondo della ristorazione.

Trasferendomi in Calabria (dove ho origini familiari) ho intrapreso un percorso lavorativo nei villaggi turistici e nei bar di paese, dove nel mentre ho avuto la possibilità di affiancare e frequentare il corso Aibes.
Dopo qualche anno sento di voler approfondire, migliorare e vedere cose nuove, quindi all’inizio del 2018 torno a Firenze.

A giugno 2018 entro a far parte del fantastico bar team FOOO ( Florence Out Of Ordinary ) capitanato dal Bar Menager Luca Manni, una serie di Bar e Concept Restaurant all’ interno dello Student Hotel.

Un luogo originale e creativo dove potevamo sbizzarrire e unire le nostre idee per creare una proposta differente ma anche di tendenza.
A settembre 2019 ho la possibilità di partecipare alla finale italiana “ Art of Italicus“ , un’esperienza fantastica ed incredibile.

Ad ottobre 2019 approdo alla Ménagère , situato nel centro storico fiorentino a pochi minuti dal Duomo , un locale dal design contemporaneo e allo stesso tempo innovativo, dove tutt’ora svolgo le mansioni di Bartender.
Recentemente ho iniziato una collaborazione con Ambrosia Premium Gin come Ambassador per la regione Toscana.
Un piccolo tassello in più per promuovere il buon bere anche in questo periodo così particolare.

 

L’Enfasi Dei Fiori

Il drink nasce dall’idea di richiamare una parte del locale che non passa assolutamente inosservata, ossia la grande esposizione di piante e fiori, che è curata dal negozio Artemisia che si trova all’interno della Ménagère.

Quindi, volevo che chi bevesse quel drink sentisse a pieno lo spazio da cui è circondato.
Perfetto per chi ama drink come il Gimlet o il Daiquiri , fresco e avvolgente, perfetto a qualsiasi orario…sapori e profumi che tutti noi conosciamo e che quindi sono più facili da riportare in mente : lavanda, camomilla e sambuco si sposano perfettamente.
Inoltre Star of Bombay trova il perfetto equilibrio con i profumi floreali del resto degli ingredienti.

In questo caso ho prediletto la tecnica stir and strain per contenere al meglio la diluizione, che può essere eccessiva o a volte invadente quando gli ingredienti scelti sono molto delicati.

Ingredienti e quantità:

60 ml Gin Star of Bombay
* 30 ml Cordiale lavanda e camomilla
Essenza fiori di Sambuco ( vaporizzata )

** Tuile di camomilla ( decorata con frutta, fiori ed erbette )

All time cocktail

Coppetta Nude edizione Savage ( 13,5 cl )

Stir and Strain

*Cordiale lavanda e camomilla: in 300 ml di acqua calda mettere in infusione 8 g di camomilla ( non setacciata ) e 8 g di lavanda ( disidratata ).
Dopo circa 4/5 minuti filtrare bene e aggiungere 500 g di zucchero semolato bianco da far disciogliere.
Una volta creato lo sciroppo aggiungere 2/3 grammi di acido citrico (calcolare anche in base al risultato che si vuole ottenere) e far sciogliere molto bene.
Infine conservare bene e consumare tra i 3 e i 5 giorni.

*La tuile di camomilla: zucchero e albumi montati, farina di mandorle e polvere di camomilla e poi seccare in forno.
Guarnire con fiori, frutta o erbette a scelta.

Anno di creazione del drink 2020