Categories: Preparati e basi

Liquore alla castagna: preparazione e utilizzo

  Il liquore alla castagna è un ingrediente cocktail versatile, che aggiunge una nota matta e autunnale alle bevande. Preparare…

Dicembre 17, 2019 10:36 pm

Il liquore alla castagna è un ingrediente cocktail versatile, che aggiunge una nota matta e autunnale alle bevande. Preparare il liquore alla castagna richiede semplici passaggi che chiunque può padroneggiare.

Il primo passo prevede la tostatura delle castagne, preferibilmente sotto la brace o al fuoco per dare alla castagna un sapore leggermente affumicato. Il secondo passo inizia con lo sciroppo di zucchero demerara. Viene quindi la macerazione per un periodo di tempo minimo. Una volta raggiunto il sapore desiderato, le castagne vengono rimosse e il liquido viene filtrato per rimuovere eventuali solidi. Molto probabilmente il liquore avrà un aspetto torbido. Passandolo attraverso un filtro per caffè rimuoverà un po’ di opacità, ma ne toglierà anche un po’ il sapore.

Come preparare il liquore alla castagna

ingredienti

500 g di castagne, arrostite intere e sbucciate
500 ml di brandy
200 g di zucchero demerara
100 ml di acqua
1 baccello di vaniglia

Equipaggiamento: barattolo di vetro con coperchio a chiusura ermetica, padella piccola, colino fine, filtro per caffè o garza

Metodo

Fai una fessura nella buccia della castagna e arrostisci. Una volta cotti e mentre le castagne sono ancora calde, sbucciate con cura il guscio esterno duro e la pelle fine interna.

In una piccola casseruola, portare a ebollizione lo zucchero e l’acqua demerara. Fai bollire per due minuti, poi lascia raffreddare.
Una volta che si è raffreddato, aggiungi le castagne arrosto in un barattolo di vetro, aggiungi del brandy e un baccello di vaniglia. Chiudi bene il coperchio e agita delicatamente il barattolo.

Posizionalo in un luogo fresco e buio, agita delicatamente il barattolo ogni 2 giorni fino a quando non è pronto. Ci vogliono un minimo di 4-6 settimane. Assaggia di tanto in tanto per assicurarti che sia di tuo gradimento.
Quando è pronto, filtrare delicatamente per rimuovere i solidi, aggiungere lo sciroppo demerara e riporli in una bottiglia di vetro in un luogo buio e fresco fino a quando necessario.

Suggerimenti per preparare il liquore alla castagna

Scegli castagne fresche che siano sode al tatto con la pelle lucida.
Non tagliare la castagna mentre fai una fessura, solo la pelle.
Mentre le castagne arrostite in un forno caldo o in una griglia funzionano bene, cucinarle a fuoco o carbone produce una nota fumosa più pronunciata che aggiunge sapore al liquore.
In questa ricetta, il brandy viene utilizzato come alcool di base. Se si utilizza uno spirito rettificato ad alta gradazione, il tempo di macerazione sarà ridotto.
Non scartare le castagne macerate. Possono essere usate in dessert o disidratate e usate come garnish.

Come usare il liquore alla castagna nei cocktail

Il liquore alla castagna si adatta perfettamente ai cocktail autunnali e invernali. Può essere utilizzato in una variante su Manhattan / Rob Roy con parti uguali di vermouth dolce e liquore, in una bevanda stile blue blazer, in uno French 75 con whisky invece di gin, o in un Kir Royal alla castagna con noce moscata in superficie.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.