Categories: Laboratorio

Macerazione in alcol

È possibile utilizzare varie erbe, spezie o frutta per macerare un distillato come gin, vodka, rhum ecc. Nel mercato sono…

Ottobre 7, 2010 6:10 am

È possibile utilizzare varie erbe, spezie o frutta per macerare un distillato come gin, vodka, rhum ecc. Nel mercato sono presenti molti distillati aromatizzati (pesca, zenzero, pera ecc…), ma il problema nasce quando vogliamo elaborare un drink con particolari sensazioni organolettiche

difficilmente reperibili nel mercato, ad esempio:vodka al basilico o zafferano….

Il processo è piuttosto semplice; ci occorrono:
1.    Recipiente di vetro con una chiusura ermetica.
2.    Distillato.
3.    Filtro di cotone o filtro per una caffettiera di american coffee.
4.    Ingrediente/i aromatizzante/i.

È importante che gli ingredienti e il recipiente di vetro siano puliti, pertanto la frutta e le erbe devono essere ben lavate con acqua tiepida e asciugate.
Se utilizziamo bucce di agrumi è consigliabile pulire bene la buccia assicurandoci di togliere il bianco interiore, per non rende la macerazione amara.
La macerazione può essere fatta a Freddo oppure a Caldo.
Macerazione a freddo:
Mettiamo gli ingredienti nel recipiente uniti al distillato, chiudiamo bene e conserviamo in frigorifero.
Macerazione a caldo:
Per accelerare il processo di macerazione si può riscaldare il preparato a bagnomaria a (60-70 gradi) a fiamma bassa per 20 o 30 minuti.

Il tempo di macerazione varia dal tipo di aromatizzante e dal grado di aromatizzazione vogliamo ottenere (macerazione leggera o intensa).

Super User

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Agot: il primo whisky single malt prodotto nei paesi baschi

È il primo whisky single malt spagnolo elaborato in maniera artigianale. Agot è nato…

By

la Sardegna ospita i Campionati Italiani Barman Professionisti

Quinta edizione dell'unica manifestazione che presenta il km zero sia del food che del…

By

The Twentieth Century Cocktail: storia e ricetta

The Twentieth Century Cocktail prende il nome dal treno del ventesimo secolo che collegava…

By

Stravecchio XO: il cuore del tempo

Milano, 13 novembre 2019 – Fratelli Branca Distillerie presenta Stravecchio Branca XO, il brandy…

By

16 novembre Carpano partecipa a “Il Vermouth di Torino… a Torino”

Milano, 12 novembre 2019 – Come padre e rappresentante storico della categoria, Carpano non…

By

La barlady Selia Bugallo vince Art of Italicus Aperitivo Challenge 2019

La challenge ideata da ITALICUS®, Rosolio di bergamotto, per eleggere il migliore aperitivo ispirato…

By

This website uses cookies.