Categories: Prodotti

Maison Ferrand

Maison Ferrand è una delle prime boutique al mondo produttrici di alcolici e l'architetto del movimento degli spiriti artigianali. L'azienda…

Settembre 27, 2018 11:03 pm
Maison Ferrand

Maison Ferrand è una delle prime boutique al mondo produttrici di alcolici e l’architetto del movimento degli spiriti artigianali. L’azienda è stata fondata da Alexandre Gabriel nel 1989 con la missione di preservare metodi di produzione artigianali secolari che catturano la vera espressione dello spirito e l’impegno a rivisitare i classici promuovendo l’innovazione.

L’avventura è iniziata con Ferrand Cognac, un Cognac Grande Champagne al 100% con radici nella regione che risale a oltre quattro secoli e dieci generazioni. Nel 1996, Alexandre creò Citadelle Gin, il primo Gin artigianale francese, che guidò il movimento per i gin artigianali. A causa dei severi regolamenti imposti dal controllo della denominazione d’origine del Cognac (AOC), Alexandre Gabriel fu costretto a smettere di usare i suoi alambicchi per sette mesi all’anno. Dopo cinque lunghi anni di trattative, ottenne l’autorizzazione AOC per distillare il gin durante il periodo in cui gli alambicchi erano solitamente dormienti, dando ai tradizionali alambicchi in rame nuova vita e scopo.

Alexandre ha quindi introdotto Plantation Rums nel 1999, riflettendo la sua passione per le vecchie tecniche di produzione del rum e implementando il processo a doppio invecchiamento caratteristico che contraddistingue questi spiriti. Dopo diversi anni di invecchiamento nelle botti di Bourbon dei Tropici, i Plantation Rums vengono poi portati a Château de Bonbonnet in Francia, dove il secondo processo di maturazione avviene in botti di rovere francese Ferrand, arricchendo il rum con delicati sottotoni tannici.

Nel marzo 2017, Maison Ferrand ha acquisito la distilleria di rum delle Indie occidentali a Barbados e un terzo della rinomata azienda che possiede le distillerie Monymusk, Long Pond e Inswood. Grazie a questi eccezionali strumenti di produzione, Alexandre Gabriel ha realizzato la sua visione di creare rum straordinari attraverso un processo di sperimentazione in corso che unisce le tecniche moderne con i metodi ancestrali di produrre rum pregiati.

Dal 1989, circondato da una squadra entusiasta, Alexandre si è dedicato alla missione di creare superbi spiriti che esprimono il matrimonio di passione, terroir e il passare del tempo.

Orange Curaçao secco di Pierre Ferrand. Realizzato in collaborazione con lo storico del cocktail David Wondrich e basato su una ricetta del XIX secolo, è un tradizionale “triple sec” francese – le distillazioni separate di spezie e il “sec” o amaro, scorze di arance Curacao miscelate con brandy e Ferrand Cognac.

La Maison Ferrand ha uffici e stabilimenti di produzione nello Château de Bonbonnet del XVIII secolo ad Ars, nella leggendaria regione francese del Cognac. I servizi di marketing e finanza hanno sede a Parigi. I consumatori di tutto il mondo apprezzano i marchi di alcolici dell’azienda, distribuiti in oltre 68 paesi in alcuni dei più prestigiosi punti vendita al mondo.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tre domande a Pietro Privitera

Pietro Privitera - Head Bartender al Belmond Villa Sant'Andrea – Taormina, ci racconta la…

By

Roma Bar Show 23 e 24 settembre 2019

Si terrà a Roma,lunedì 23 e martedì 24 settembre 2019, presso il Palazzo dei…

By

Golden Dawn cocktail storia e ricetta

Il primo concorso internazionale di cocktail si tenne a Londra nel 1930, mentre gli…

By

Dal Post proibizionismo Americano ad oggi

Per i bartenders, in particolare quelli che comprendono l'impatto significativo che il proibizionismo ha…

By

Amaro Ramazzotti la storia

Bitter. La parola significa "amaro" in italiano. Ma è anche il nome di un…

By

Tre domande a Giulia Castellucci

Intervista esclusiva per Barmanitalia a Giulia Castellucci, bar manager e comproprietaria di Co.So Cocktail…

By

This website uses cookies.