Categories: Cocktails Classici

Mamie Taylor

Febbraio 10, 2019 9:57 pm

Mamie Taylor

Servire nel Collins glass

Ingredienti e quantità:

6 cl Scotch whisky
0.75 cl spremuta di lime
Top  Ginger ale

Metodo: Build over ice

Guarnizione: spicchio di lime

Commento: Uno scotch e zenzero con una spruzzata di succo di lime. Come un Moscow Mule (salva la tazza di rame), semplicemente aggiungerai tutti gli ingredienti a un bicchiere pieno di ghiaccio.

Storia: Pare che i barman si sono così stancati di fare il Mamie Taylors che nel 1900 hanno alzato il prezzo del cocktail per scoraggiare i clienti dall’ordinarlo.

Mamie Taylor risale al 1899 quando fu inventato a Rochester, New York, si diffuse a macchia d’olio. Il nome è un pò un mistero, ma ci sono diverse versioni di un racconto che collega la bevanda a una star di Broadway con lo stesso nome.

Trent’anni dopo la sua creazione, la Mamie Taylor appare nel 1935 libro di Albert Stevens Crockett “The Old Wardorf-Astoria Bar Book”, ma purtroppo non è mai riuscita a riprendersi dal Proibizionismo e da allora è svanita dalle luci della ribalta.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com