Categories: In evidenza

Mazzetti d’Altavilla: Golosaria in Monferrato 2019 arriva in distilleria

Lo scorso anno migliaia di visitatori avevano approfittato di Golosaria per fare un tuffo nel bello e buono della primavera…

27 Marzo, 2019 5:49 am

Lo scorso anno migliaia di visitatori avevano approfittato di Golosaria per fare un tuffo nel bello e buono della primavera piemontese. E quest’anno la sfida si ripete con i distillati in prima fila a rappresentare il volto tradizionale e innovativo allo stesso tempo di una terra ricca di richiami: le colline Unesco del Monferrato. Due le giornate di eventi su tutto il territorio: Sabato 30 e Domenica 31 Marzo.

Un weekend da gustare attraverso degustazioni ed eventi culinari e da vivere attraverso visite ed eventi sparsi nell’area compresa fra Alessandria, Casale Monferrato e Asti, a solo un’ora da Milano, Torino e Genova.
Mazzetti d’Altavilla si prepara ad aprire le porte della sede storica in cima alla collina di Altavilla Monferrato in entrambe le giornate con un programma di iniziative che spaziano dalla buona cucina, le degustazioni, le visite ed ancora arte e relax.

In entrambe le giornate i visitatori potranno effettuare degustazioni gratuite e consapevoli di distillati, liquori, frutta al liquore nonché testare le creme di bellezza Vitè con essenza di Grappa presso il fascinoso Grappa Store (dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30).

Golosaria in Distilleria prevede in entrambe le giornate la possibilità di gustare golose colazioni nella Caffetteria di Mazzetti d’Altavilla, visitare gratuitamente la Cappella Votiva La Rotonda risalente al 1808, rilassarsi nel Parco Storico o ammirare le fotografie della Collezione “Il Piemonte nello Spirito” o ammirare il percorso di originali drink ideati lo scorso anno da creativi artisti della miscelazione.

In entrambe le giornate Tour Guidati gratuiti con ritrovo e partenza alle ore 11, 15.30 e 17 (Sabato 30 Marzo anche alle 18.30) per scoprire l’affascinante processo di distillazione, respirare i profumi delle pregiate essenze lignee nelle quali i distillati diventano “da meditazione” e scoprire curiosità e bottiglie antiche del distillato italiano nella grapperia più storica del Nord-Ovest.

Infine il Ristorante Materia Prima, recentemente selezionato per la puntata di 4 Ristoranti dedicata al Monferrato e condotta da Alessandro Borghese, proporrà un menù degustazione su prenotazione dal titolo “A Tavola con Golosaria” (Sabato 30 Marzo alle 13 e alle 20 e Domenica 31 Marzo alle 13) con possibilità (facoltativa) di scoprire anche inediti abbinamenti fra la cucina monferrina di stagione e la distillazione.

Per informazioni:
Mazzetti d’Altavilla – Distillatori dal 1846, in cima alla collina di Altavilla Monferrato, Viale Unità d’Italia 2, Altavilla Monferrato (Al), Tel. 0142 926147 – eventi@mazzetti.itwww.mazzetti.it

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Il rum del Guatemala: Storia e produzione

La ricca storia del Guatemala è segnata non solo dall'ascesa e dalla caduta delle…

By

Il rum della Guyana, Storia e caratteristiche

Il rum Demerara proviene dalla Guyana, è prodotto sulle rive del fiume Demerara in…

By

Come funziona Column Still / alambicchi a colonna

Abbiamo dato un'occhiata alla relativa semplicità del distillatore Pot Still o alambicco discontinuo. Abbiamo…

By

Come funziona: Pot Still o Alambicco Discontinuo

Nonostante la proliferazione di smartphone, l'ingegneria genetica e la messa nello spazio delle persone,…

By

La disputa sul marchio: Bacardi VS. Havana Club

Nel 1993, Fidel Castro ha fatto un brindisi: "Lunga vita all'alleanza con i lavoratori…

By

Guida essenziale dei Ron cubani

  C'è un pizzico di mitologia riguardo al rum (Ron) cubano: una speciale indennità…

By

This website uses cookies.