Categories: La professione

Messaggi positivi

Alla clientela dobbiamo sempre appoggiare ideali positivi, rifiutando messaggi offensivi, razzisti o volgari. Facendo intendere il nostro disappunto. Anche nel…

Ottobre 1, 2010 2:49 pm

Alla clientela dobbiamo sempre appoggiare ideali positivi, rifiutando messaggi offensivi, razzisti o volgari. Facendo intendere il nostro disappunto. Anche nel casi dove viene richiesta una dose eccessiva di superalcolici non dobbiamo sottostare alle regole del cliente ma imporre quelle del locale.

Nei casi più gravi in titolare può avvalersi della facoltà di allontanare dal locale le persone indesiderate.

Bisogna dire che il nostro comportamento e l’ambiente influenzerà il comportamento dei visitatori, se il personale è educato, con sani principi e la struttura curata, difficilmente potranno accadere situazioni sgradevoli.

Come sempre siamo noi a dare il giusto input, svolgendo così il ruolo fondamentale e positivo.

Recent Posts

Come preparare un ottimo Bronx cocktail

Il cocktail Bronx è una semplice variazione di un Perfect Martini che aggiunge il…

By

Guests Complain: Come recuperare da un disastro.

Tutte le attività legate all'ospitalità non riusciranno a servire efficacemente tutti i loro clienti.…

By

Tre domande a Giorgio Vicario

Intervista esclusiva a BarmanItalia a Giorgio Vicario bar manager del Beere&Mangiare di Roma Raccontaci…

By

Panaché e Radler, cocktail con la birra

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra…

By

Pisco peruviano vs cileno: prove d’assaggio con Francesco Guetta

"Dopo il successo della Florence Pisco Week mi sono detto: perché non dedicare una…

By

Tre domande a Gian Paolo Di Pierro

Intervista esclusiva per BarmanItalia a Gian Paolo Di Pierro, barmanager del club Derriere di…

By