“Mille e una notte” il cocktail di Thomas Martini Barmanager Harry’s bar Firenze

 

Barmanager dell’Harry’s bar di Firenze since 1953.
Classe 1981 ho iniziato il lavoro del barman da giovanissimo durante gli studi preferendo da sempre strutture storiche e barman old stile dai quali imparare lavorando in grandi hotel 5 stelle in più parti d’Italia e ristoranti stellati , golf club esclusivi e American bar storici si può dire che mi sono specializzato in questo tipo di modo di fare bar ho così avuto la possibilità di lavorare con grandi barman conoscere grandi clienti e vedere posti bellissimi mi ritengo fortunato è felice di aver intrapreso questa bellissima avventura chiamata bar.

Mille e una notte

Ingredienti e quantità:

Tequila don Julio 6 cl
Crema di cacao chiara 2 cl
Liquore Galliano 1cl ( livornese come me )
Zucchero di canna liquido 1 cl
Crema di latte 5 cl
Tabasco goccie
Sale qb

 

Metodo: Viene preparato con scheker e senza filtrare messo nel bicchiere che va tenuto in congelatore con il miele sul bordo già messo in precedenza in modo che solidifichi e cristallizzi

Guarnizione: Crustas sul bordo del bicchiere da long drink molto ampio di miele, peperoncino fresco rosso, peperoncino sfogliato secco, stecca di cannella

Inventato nel 2016 in occasione della Florence Coktails Week

Consigliato come  After dinner

Servito in un Tumbler alto di grandi dimensioni