Categories: Cocktails Classici

Morning Glory Fizz

Morning Glory Fizz Servire in un Collins glass Ingredienti e quantità: 6 cl blended Scotch whisky 2.25 cl spremuta di…

Febbraio 11, 2019 10:03 pm

Morning Glory Fizz

Servire in un Collins glass

Ingredienti e quantità:

6 cl blended Scotch whisky
2.25 cl spremuta di limone
1.5 cl Zucchero liquido
1.5 cl albume
1 dash La Fée assenzio
Top Soda water

Metodo: Shaker (eccetto la soda)

Guarnizione: spicchio di lime

Commenti: Dal nome, si può presumere che questa bevanda del barman George Kappeler della fine del 1800 appartenga al canone dei classici rimedi per i postumi di una sbornia. Una miscela potente di scotch e assenzio, i bordi ruvidi del Morning Glory Fizz sono levigati con un bianco d’uovo setoso e una spruzzata di soda per placare le fitte di un mal di testa da sbornia.

Di: Ricetta adattata dal 1895 “Modern American Drinks” di George Kappeler.

Andrea marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.