Categories: Cocktails Classici

Morning Glory Fizz

Morning Glory Fizz Servire in un Collins glass Ingredienti e quantità: 6 cl blended Scotch whisky 2.25 cl spremuta di…

11 Febbraio, 2019 10:03 pm

Morning Glory Fizz

Servire in un Collins glass

Ingredienti e quantità:

6 cl blended Scotch whisky
2.25 cl spremuta di limone
1.5 cl Zucchero liquido
1.5 cl albume
1 dash La Fée assenzio
Top Soda water

Metodo: Shaker (eccetto la soda)

Guarnizione: spicchio di lime

Commenti: Dal nome, si può presumere che questa bevanda del barman George Kappeler della fine del 1800 appartenga al canone dei classici rimedi per i postumi di una sbornia. Una miscela potente di scotch e assenzio, i bordi ruvidi del Morning Glory Fizz sono levigati con un bianco d’uovo setoso e una spruzzata di soda per placare le fitte di un mal di testa da sbornia.

Di: Ricetta adattata dal 1895 “Modern American Drinks” di George Kappeler.

Andrea marangio

HAI BISOGNO DI UN ESPERTO? Contattaci: Whatsapp: 3480046467 email: supporto@barmanitalia.it Oppure entra nel nostri gruppi WhatsApp

Recent Posts

Naked And Famous storia e ricetta

I nuovi cocktail nascono spesso come riff di vecchi classici, ma la carta genealogica…

By

Spicy Fifty cocktail storia e ricetta

Con un curriculum che vanta esperienza nella creazione di cocktails per presidenti e reali,…

By

Fernandito cocktail storia e ricetta

Fernando, Fernandito, Fefi o semplicemente Fernet e Coca è una bevanda tipica e semplice…

By

Trinidad Sour storia e ricetta

Il Trinidad Sour è stato inventato dal barman newyorkese Giuseppe González al Clover Club…

By

Tipperary cocktail storia e ricetta

La storia dietro questo elegante drink, che è apparso per la prima volta nel…

By

Nuove competenze ambientali per i bartender

Crediamo sia l'ora di imporre un nuovo standard per i barman. Il covid19 che…

By

This website uses cookies.