Categories: Cocktails Classici

Morning Glory Fizz

Morning Glory Fizz Servire in un Collins glass Ingredienti e quantità: 6 cl blended Scotch whisky 2.25 cl spremuta di…

Febbraio 11, 2019 10:03 pm

Morning Glory Fizz

Servire in un Collins glass

Ingredienti e quantità:

6 cl blended Scotch whisky
2.25 cl spremuta di limone
1.5 cl Zucchero liquido
1.5 cl albume
1 dash La Fée assenzio
Top Soda water

Metodo: Shaker (eccetto la soda)

Guarnizione: spicchio di lime

Commenti: Dal nome, si può presumere che questa bevanda del barman George Kappeler della fine del 1800 appartenga al canone dei classici rimedi per i postumi di una sbornia. Una miscela potente di scotch e assenzio, i bordi ruvidi del Morning Glory Fizz sono levigati con un bianco d’uovo setoso e una spruzzata di soda per placare le fitte di un mal di testa da sbornia.

Di: Ricetta adattata dal 1895 “Modern American Drinks” di George Kappeler.

Andrea marangio

Bar Manager & mixologist – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts - Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tags: genziana

Suze bitter

Nel 1885 Fernand Moureaux ereditò una distilleria di famiglia a Maisons-Alfort. Per salvare la…

By

Come preparare un ottimo Bronx cocktail

Il cocktail Bronx è una semplice variazione di un Perfect Martini che aggiunge il…

By

Guests Complain: Come recuperare da un disastro.

Tutte le attività legate all'ospitalità non riusciranno a servire efficacemente tutti i loro clienti.…

By

Tre domande a Giorgio Vicario

Intervista esclusiva a BarmanItalia a Giorgio Vicario bar manager del Beere&Mangiare di Roma Raccontaci…

By

Panaché e Radler, cocktail con la birra

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra…

By

Pisco peruviano vs cileno: prove d’assaggio con Francesco Guetta

"Dopo il successo della Florence Pisco Week mi sono detto: perché non dedicare una…

By