Categories: Cocktails Classici

Morning Glory Fizz

Morning Glory Fizz Servire in un Collins glass Ingredienti e quantità: 6 cl blended Scotch whisky 2.25 cl spremuta di…

Febbraio 11, 2019 10:03 pm

Morning Glory Fizz

Servire in un Collins glass

Ingredienti e quantità:

6 cl blended Scotch whisky
2.25 cl spremuta di limone
1.5 cl Zucchero liquido
1.5 cl albume
1 dash La Fée assenzio
Top Soda water

Metodo: Shaker (eccetto la soda)

Guarnizione: spicchio di lime

Commenti: Dal nome, si può presumere che questa bevanda del barman George Kappeler della fine del 1800 appartenga al canone dei classici rimedi per i postumi di una sbornia. Una miscela potente di scotch e assenzio, i bordi ruvidi del Morning Glory Fizz sono levigati con un bianco d’uovo setoso e una spruzzata di soda per placare le fitte di un mal di testa da sbornia.

Di: Ricetta adattata dal 1895 “Modern American Drinks” di George Kappeler.

Andrea marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

Differenza tra Oxymel e Shrub

L'abitudine di bere aceto è vecchia quanto l'aceto stesso. I babilonesi, gli egiziani lo…

By

Lucio D’Orsi: Estli Maya cocktail

Per la rubrica Cocktail Designer vi presentiamo un cocktail di Lucio D’Orsi, Dry Martini…

By

This website uses cookies.