Categories: La professione

Non dire mai “No”

Ottobre 2, 2010 4:31 am

Quando diciamo che fare il barman non è solo una professione ma uno stile di vita e che un bravo barman è anche un buon psicologo, ci riferiamo proprio a questi piccoli particolari ma fondamentali.

Durante il lavoro sia che ci rivolgiamo a un collega che a un cliente dovremo cercare come abitudine abolire dal nostro vocabolario la parola “No” essa difatti è troppo negativa e difficile da digerire per qualsiasi persona.
Sostituire questa parola è semplice basta spiegare le motivazioni per le quali non è possibile fare o avere determinata cosa o servizio.

Per esempio:

Cliente: posso avere un bicchiere di …
Barman: mi dispiace lo abbiamo terminato ma le posso proporre …

Cliente: posso fumare?
barman: l’accompagno subito nella zona fumatori…

Collega A: mi prenderesti una bottiglia dal magazzino ?
Collega B: sicuramente, appena mi sarò liberato…

Dare una spiegazione e proporre una alternativa è segno di intelligenza ma soprattutto di considerazione verso il nostro interlocutore il quale si sentirà apprezzato e soddisfatto del nostro comportamento.

Super User

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com