Categories: In evidenza

Old Fashioned Cocktail Week 2019 1-10 novembre 2019

La Old Fashioned Week ritorna nei bar di tutto il mondo dal 1 al 10 novembre 2019. L'anno scorso ha…

Agosto 4, 2019 8:00 am

La Old Fashioned Week ritorna nei bar di tutto il mondo dal 1 al 10 novembre 2019. L’anno scorso ha contato 1.300 bar partecipanti in 60 paesi e si stima che siano stati venduti 205.000 cocktail Old Fashioned. Le affermate capitali del cocktail del mondo hanno favorito la crescita, ma i bar nei nuovi paesi hanno aggiunto un’ulteriore dimensione internazionale, tra cui Cambogia, Repubblica Ceca, Paesi Bassi, Sudafrica, Sudan e Vietnam. Il 2019 sarà il suo quinto anniversario.
I barman di tutto il mondo celebreranno il padre di tutti i cocktail, l’Old Fashioned, mentre raggiungono i loro mixing spoons per creare il loro old fashioned per i primi dieci giorni di novembre.

Old Fashioned Week (OFW) è la celebrazione globale annuale di cocktailing per i barman e per tutti coloro che apprezzano un drink ben preparato. I bar saranno ispirati a servire il cocktail Old Fashioned classico, innovativo, originale, premium o audacemente diverso. Mirano a estendere la leggenda che rende chiaramente l’Old Fashioned il cocktail più popolare nei bar di qualità (nei 50 migliori bar del mondo). I bar saranno invitati a partecipare dai marchi di bevande sponsor fino alla fine di ottobre – tutti fissati per 1-10 novembre 2019.

La Old Fashioned Week è cresciuta dal suo concetto modesto a una data di agenda mondiale – grazie ai suoi creatori Michael Landart del famoso bar di quartiere Maria Loca a Parigi, e all’appassionato di rum Cyrille Hugon che ha fondato Paris Rum Fest e Rumporter Magazine. Collabora a livello internazionale con tre marchi principali: i Bitter Aromatici ANGOSTURA®, il rum Havana Club e il bourbon Woodford Reserve. I bar partecipanti serviranno gli Old Fashioneds usando i bitter aromatici ANGOSTURA®. I consumatori possono godere di eventi e promozioni concepiti individualmente, ideati dai bar. Il sito Web della Old Fashioned Week e il social media #OFW19 condivideranno una varietà di creazioni e attività insolite.

Cyrille Hugon, co-fondatrice e direttrice di Old Fashioned Week, aggiunge: “Nel 2019, Old Fashioned Week celebra cinque anni. Questo cocktail classico sarà sempre alla moda. È uno dei primi cocktail che ti piace davvero mentre i tuoi gusti maturano. Man mano che cresci per riconoscere le qualità di un cocktail ben preparato, apprezzi anche le abilità del bartender che lo ha creato per te. La Old Fashioned Week è desiderosa di accogliere bar, bartender. Incoraggiamo la perfezione e l’innovazione conviviale.

“Old Fashioned Week è un hub per creazioni e iniziative insolite per attirare i clienti e aumentare le vendite. I bar che servono rum e whisky di qualità sono in aumento e un cocktail Old Fashioned è sempre richiesto da bevitori sofisticati e da un’intera nuova generazione di esploratori di cocktail. ”

www.old-fashioned-week.com

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Emporio Armani Caffè presenta: i nuovi cocktails con cibo in abbinamento

In occasione della Bologna Cocktail Week Emporio Armani Caffè e Ristorante presenta i nuovi…

By

Tre domande a Paolo Manna di Donna Romita – Alcolici&cucina di Napoli

Ciao Paolo, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Come…

By

Suffering Bastard cocktail storia e ricetta

La storia del Suffering Bastard è molto interessante non solo riguardo al cocktail, ma anche…

By

Brainstorm Cocktail storia e ricetta

Il Brainstorm Cocktail è uno dei classici del pre-proibizionismo di Hugo Ensslin, pubblicato per…

By

Le differenze tra Cognac e Armagnac

Sorseggiare un bicchiere di distillato francese è un modo semplice e di classe per…

By

Tre domande a Flavio Giamporcaro

Bartender palermitano opero nel settore da circa 12 anni . Ho iniziato questo lavoro…

By

This website uses cookies.