Categories: Cocktails Classici

Olympic

Febbraio 25, 2019 11:45 pm

Olympic

Servire Coupé o martini

Ingredienti e quantità:

3,75 cl Cognac
3,75 cl Grand Marnier Cordon Rouge
3,75 cl Succo d’arancia appena spremuto

Metodo: shaker

Guarnizione: Twist di arancia

Commenti: Il perfetto equilibrio tra cognac e succo d’arancia.

Storia: L’Olympic fu pubblicato per la prima volta sulla scia del proibizionismo, nel libro di Harry Craddock del 1933 SAVOY COCKTAIL BOOK.

Nell’era del Proibizionismo, i grandi transatlantici fornivano ancora il servizio passeggeri attraverso l’Atlantico e, durante quegli anni, l’Olympic era la nave delle stelle del cinema e delle celebrità. È rimasto uno dei più grandi, più veloci e soprattutto il modo più lussuoso e alla moda di viaggiare tra Europa e America.

Non c’è da meravigliarsi che ha avuto il suo cocktail.

L’originale Olympic, come riportato da Craddock, era brandy di parti uguali, curaçao e succo d’arancia, un riff diretto sul Sidecar. L’originale è un pò più dolce.

Il Grand Marnier è un’eccellente curaçao nell’Olympic. La sua base di brandy sembra aiutare a fondere armoniosamente i sapori degli ingredienti.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com