Categories: Cocktails Classici

Painkiller

Painkiller (la ricetta) Servire in tiki glass Ingredienti e quantità: 6.0 cl navy o dark rum 12.0 cl succo ananas…

Febbraio 20, 2019 9:57 pm

Painkiller (la ricetta)

Servire in tiki glass

Ingredienti e quantità:

6.0 cl navy o dark rum
12.0 cl succo ananas
3.0 cl Latte di cocco
3.0 cl succo d’arancia

Metodo: Shaker

Guarnire: noce moscata

Commenti: The Painkiller è uno dei tanti e popolari cocktail tiki creati a metà del 20° secolo. Questo cocktail in genere richiede rum “Navy Strength”, ad alta gradazione e spesso una miscela di rum provenienti da più isole dei Caraibi. Fu sviluppato quando la Royal Navy britannica pattugliava i mari e ai marinai veniva concessa una razione giornaliera del rum.

La storia: Il Painkiller originale è stato creato presso il Soggy Dollar Bar negli anni ’70. L’hotspot delle Isole Vergini britanniche era di proprietà di Daphne Henderson. Senza un banchina sulla spiaggia, i clienti dovevano nuotare fino a riva, facendo bagnare i loro soldi lungo la strada. Questo ha ispirato il nome del bar.

L’antidolorifico (Painkiller) divenne rapidamente noto come la bevanda da prendere al Soggy Dollar e divenne famosa nelle isole. La ricetta era un segreto ben costudito, ma a tutti piacque.

Pusser’s Rum è il marchio più famoso di British Navy Rum, il blend consumato per regolamentazione dalla marina britannica per secoli e fino al 31 Luglio 1970, giorno del Black Tot day. Dopo la fine di questa tradizione la ricetta tradizionale è stata rilevata nel 1979 dall’ex ufficiale di marina Charles Tobias, e commercializzata con il nome di Pusser’s

Charles Tobias, fece amicizia con Henderson, cercò di capire la ricetta segreta. Mentre la storia va, Tobias ha ricreato la bevanda quasi uguale, anche se i clienti del Soggy Dollar che hanno goduto della sua versione, trovano che sia leggermente meno dolce del mix originale del bar.

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Stravecchio XO: il cuore del tempo

Milano, 13 novembre 2019 – Fratelli Branca Distillerie presenta Stravecchio Branca XO, il brandy…

By

16 novembre Carpano partecipa a “Il Vermouth di Torino… a Torino”

Milano, 12 novembre 2019 – Come padre e rappresentante storico della categoria, Carpano non…

By

La barlady Selia Bugallo vince Art of Italicus Aperitivo Challenge 2019

La challenge ideata da ITALICUS®, Rosolio di bergamotto, per eleggere il migliore aperitivo ispirato…

By

Tre domande a Gianluca Di Giorgio

Intervista esclusiva per BarmanItalia a Gianluca Di Giorgio, bar manager del Lamo (Milano) Raccontaci…

By

Guida definitiva: come fare un Martini Cocktail.

In questa guida vi elencheremo i punti essenziali per ottenere un Martini Cocktail perfetto.…

By

Vermouth Mulassano storia e uso nei cocktails

I Vermouth Mulassano - come potrebbe rivelare il nome - provengono dall'Italia. Dalla città…

By

This website uses cookies.