Painkiller (la ricetta)

Servire in tiki glass

Ingredienti e quantità:

6.0 cl navy o dark rum
12.0 cl succo ananas
3.0 cl Latte di cocco
3.0 cl succo d’arancia

Metodo: Shaker

Guarnire: noce moscata

Commenti: The Painkiller è uno dei tanti e popolari cocktail tiki creati a metà del 20° secolo. Questo cocktail in genere richiede rum “Navy Strength”, ad alta gradazione e spesso una miscela di rum provenienti da più isole dei Caraibi. Fu sviluppato quando la Royal Navy britannica pattugliava i mari e ai marinai veniva concessa una razione giornaliera del rum.

La storia: Il Painkiller originale è stato creato presso il Soggy Dollar Bar negli anni ’70. L’hotspot delle Isole Vergini britanniche era di proprietà di Daphne Henderson. Senza un banchina sulla spiaggia, i clienti dovevano nuotare fino a riva, facendo bagnare i loro soldi lungo la strada. Questo ha ispirato il nome del bar.

L’antidolorifico (Painkiller) divenne rapidamente noto come la bevanda da prendere al Soggy Dollar e divenne famosa nelle isole. La ricetta era un segreto ben costudito, ma a tutti piacque.

Pusser’s Rum è il marchio più famoso di British Navy Rum, il blend consumato per regolamentazione dalla marina britannica per secoli e fino al 31 Luglio 1970, giorno del Black Tot day. Dopo la fine di questa tradizione la ricetta tradizionale è stata rilevata nel 1979 dall’ex ufficiale di marina Charles Tobias, e commercializzata con il nome di Pusser’s

Charles Tobias, fece amicizia con Henderson, cercò di capire la ricetta segreta. Mentre la storia va, Tobias ha ricreato la bevanda quasi uguale, anche se i clienti del Soggy Dollar che hanno goduto della sua versione, trovano che sia leggermente meno dolce del mix originale del bar.

Author Details

Bar Manager – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts – Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags Navy Rum Pusser’s Rum

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.