Categories: Cocktails Classici

Panaché e Radler, cocktail con la birra

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra leggera e una soda agrumata come…

Giugno 16, 2019 8:43 am

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra leggera e una soda agrumata come 7-Up, o soda al limone, gassosa, Sprite.

Note: La Panaché è davvero rinfrescante. Non stucchevole, in Francia di solito non viene servita con il ghiaccio.

Servire in bicchiere da birra

Ingredienti e quantità:

2/3 birra lager
1/3 7-Up o Sprite (più popolare)

Metodo: direttamente nel bicchiere con ingredienti ben freddi.

Ricette simili: Radler
La ricetta del Radler è generalmente attribuita al gastronomo di Monaco di Baviera Franz Xaver Kugler che l’avrebbe inventato nel settembre 1922, quando circa 13.000 ciclisti visitarono la sua taverna. Certo che la sua scorta di birra sarebbe terminata ben presto, decise di miscelarla con la limonata (in parti uguali), escogitando, per giustificare la “adulterazione”, la scusa di volere evitare incidenti ai pedalatori sulla via del ritorno, servendo loro una bevanda più rinfrescante e meno alcolica

Recent Posts

Dal Post proibizionismo Americano ad oggi

Per i bartenders, in particolare quelli che comprendono l'impatto significativo che il proibizionismo ha…

By

Amaro Ramazzotti la storia

Bitter. La parola significa "amaro" in italiano. Ma è anche il nome di un…

By

Tre domande a Giulia Castellucci

Intervista esclusiva per Barmanitalia a Giulia Castellucci, bar manager e comproprietaria di Co.So Cocktail…

By

Ingredienti non vegani che puoi trovare nel tuo cocktail

Nel mondo dei cocktail, siamo abbastanza bravi a conoscere oscuri fatti storici su categorie…

By

il cavatappi ha una storia molto lunga e interessante.

Non ci sono molti strumenti in cucina o nel bar che sono dati per…

By

Lavoro al bar e famiglia, mantenere l’equilibrio

Come genitore, è naturale sentirsi in colpa quando non si trascorre del tempo con…

By

This website uses cookies.