Categories: Laboratorio

Sciroppi a freddo di agrumi

Rimanendo sul principio del prodotto fresco, oggi Vi presentiamo una Nostra sperimentazione.Il principio è l'interezza del frutto unito ad una…

Giugno 17, 2012 11:47 pm
Rimanendo sul principio del prodotto fresco, oggi Vi presentiamo una Nostra sperimentazione.
Il principio è l’interezza del frutto unito ad una parte zuccherina, il risultato è un prodotto tra sciroppo e purea di frutta.
Per quanto riguarda le puree di frutta vi rimandiamo a questa pagina, questo preparato si presta in special modo per gli agrumi (ma non solo)

Ingredienti:
200 gr Arance o lime o limoni ecc
300 gr zucchero di canna bianco
Preparazione:
mettere tutti gli ingredienti nel blender e lasciare frullare per 3 minuti.

Del frutto non bisogna scartare niente, è importante che tutte le parti del frutto siano presenti, poiché ogni parte del frutto è importante e rilascia i suoi sentori, solo così quando sarà miscelato con gli altri ingredienti avremo l’interezza del gusto.
Se vogliamo possiamo aromatizzare lievemente il preparato con chiodi di garofano (vedi come) o altre spezie.
Il risultato è una crema lucida, al gusto si riesce a distinguere ogni parte del frutto, nel complesso il sapore molto intenso. Se preparato con le arance ricorda un Grand Marnier analcolico.

Questo composto può essere utilizzato per alcolici e analcolici di nostra fantasia, con succhi, distillati e spumanti ecc. Possiamo fare delle gelatine o sferificarlo, congelarlo  o servilo all’interno di bevande calde. Il Nostro compito è quello di darvi degli spunti da dove partire il resto sta a voi, buon divertimento.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Ago Perrone e Giorgio Bargiani svelano la nuova cocktail list del Connaught Bar di Londra

Dopo la tanto attesa riapertura di settembre 2020 e l’annuncio della vittoria di Best…

By

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna e la sua drink…

By

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By