Categories: Cocktail design ricette

“Petrarca” il cocktail di Luca Galletti con il brodo di giuggiole

Gennaio 24, 2021 10:36 pm

Sono Luca Galletti e lavoro presso Hotel Eliseo Terme Beauty & Welness a Montegrotto Terme (PD)
Sono un barman e sommelier professionista del settore ormai da più di dieci anni, faccio attivamente parte dall’Associazione Barmen Italiani (ABI) con la quale ho perseguito molte soddisfazioni piazzandomi nelle prime posizioni ai vari concorsi nazionali fatti fin ora, sono inoltre Socio Professionista dell`Associazione Italiana Sommelier (AIS) con la quale collaboro.

La passione per il mondo del vino e della miscelazione nasce da radici familiari.
Con lo studio, la formazione e le varie competenze acquisite in questi anni ho unito in un connubio perfetto innovazione e tradizione, creando miscelazioni personalizzate e inedite.
Regalare alle persone non solo un servizio, ma esperienze uniche, è la mia mission.

Questo drink nasce dall’esigenza di dare un tributo alla mia terra, dove nelle vicinanze del più grande bacino termale Europeo di Abano e Montegrotto Terme, risplende uno dei borghi più belli d’Italia: Arquà Petrarca, dove risiedeva proprio il famoso scrittore Francesco Petrarca intorno all’anno 1370. Gli ingredienti di questo cocktail rispecchiano i colori, sapori e profumi di questo meraviglioso territorio !

 

Petrarca

Momento della giornata: all day

Servire in un collins

Ingredienti e quantità

4 cl Gin Rivo(infusione su bacche di prugnolo)
2cl Brodo di Giuggiole (scarpon)
2cl succo di melograno(scarpon)
1,5cl succo fresco di lime
colmare con ginger beer Fever Tree

Metodo: Shake and strain

Guarnizione: melograno fresco, lime, anice stellato

Anno di creazione: 2020

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com