Categories: Attrezzatura

Piano d’appoggio

Dove si preparano le bevande? Ovunque mi trovo? Dando le spalle al cliente? Di fianco? Quando dobbiamo soddisfare una richiesta…

Agosto 2, 2013 7:24 am

Dove si preparano le bevande? Ovunque mi trovo? Dando le spalle al cliente? Di fianco? Quando dobbiamo soddisfare una richiesta del cliente (Coca Cola, bicchiere d’acqua o un cocktail) dobbiamo avere un piano di lavoro rialzato leggermente sotto il livello del banco

(dove il cliente consuma ciò che gli serviamo) Perché è così importante avere questa abitudine o meglio dire questo metodo di lavoro? Le motivazioni sono tante tra cui:
Non bisogna nascondersi, il cliente ha il diritto di vedere ogni fase della preparazione.
Se il cliente non vede non può correggere un nostro comportamento (troppo o poco ghiaccio nel bicchiere per esempio).
Il cocktail in particolare è qualcosa di personalizzato, pur preparando 100 cocktail Americano a sera ognuno di questi è riservato esclusivamente per quel cliente e nessun altro, quindi facciamo vedere come lavoriamo.
Si presume che oltre al piano rialzato sotto ci sia anche un certo tipo di organizzazione come le guarnizioni un tagliere, apribottiglie ecc. In questo modo il mio lavoro è anche più fluido senza dover girare tutto il retrobanco a cercare qualcosa che dovrebbe essere lì ad “aspettarci”. Ora abbiamo capito Dove si preparano le bevande, poi dovremo capire Come si preparano, questo secondo punto è un pochino più complesso ma essenzialmente con due braccia (da evitare un braccio dietro la schiena) due gambe e sopratutto con la testa.

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.