Categories: Cocktails Classici

Pisco Punch

L'originale Pisco Punch, inventato da Duncan Nicol presso il Bank Exchange Hotel nel 1853, era uno dei cocktail preferiti della…

24 Marzo, 2019 10:11 pm

L’originale Pisco Punch, inventato da Duncan Nicol presso il Bank Exchange Hotel nel 1853, era uno dei cocktail preferiti della scena in pieno boom nella San Francisco dell’epoca. Portato dal Perù in California dai cercatori che viaggiavano via mare dall’Europa e dalla costa orientale dell’America, il Mosto Verde Italia era la base originale per uno dei drink più famosi e popolari durante i periodi più vivaci della storia degli Stati Uniti.

Il punch è stato venduto per 25 centesimi al bicchiere – un prezzo elevato nel corso del 1800. La bevanda era così potente che non la avrebbero servita più di due volte al giorno alla stessa persona.

La ricetta per il punch non è mai stata scritta e fu addirittura realizzata in privato con il suo assistente che era un sordo muto e non aveva modo di comunicare la ricetta segreta.
La ricerca ci dice che l’originale Pisoc Punch è stato ottenuto da una combinazione di pisco, ananas, succo di lime, zucchero. Si parlava anche di un “ingrediente segreto” che ora si crede sia la cocaina!

Il Pisco Punch di Nicol divenne famoso in tutto il mondo e fu immortalato nel 1889 nel libro di Rudyard Kipling From Sea to Sea (Dal mare al mare).

Sfortunatamente, il divieto chiuse le porte dello Bank Exchange nel 1920 e Duncan Nicol morì poco dopo, prendendo la ricetta esatta nella sua tomba.

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Food pairing con Italicus e le ricette delle feste

Un menu gourmet per Natale e Capodanno accompagnato da ITALICUS®, Rosolio di bergamotto.
Ricette esclusive,…

By

Storie di grandi barman: William Schmidt

William Schmidt è un caso speciale a differenza della maggior parte dei suoi colleghi,…

By

Succo di lime appena spremuto? Meglio di no

  Il comune denominatore della maggior parte dei cocktail moderni è l'uso del succo…

By

Come fare il cordial lime e non sprecare succo di lime

Vogliamo tutti usare il succo più fresco possibile per il servizio cocktail e ci…

By

L’acqua e il whisky

Se assaggiamo l'acqua delle Highlands, Speyside e Islay, non dobbiamo essere un sommelier professionista…

By

I cinque volti di Femmes

GIULIA CASTELLUCCI CO.SO cocktail & social, Roma Giulia, bar manager e comproprietaria di CO.SO…

By

This website uses cookies.