Categories: Cocktails Classici

Pisco Punch

L'originale Pisco Punch, inventato da Duncan Nicol presso il Bank Exchange Hotel nel 1853, era uno dei cocktail preferiti della…

Marzo 24, 2019 10:11 pm

L’originale Pisco Punch, inventato da Duncan Nicol presso il Bank Exchange Hotel nel 1853, era uno dei cocktail preferiti della scena in pieno boom nella San Francisco dell’epoca. Portato dal Perù in California dai cercatori che viaggiavano via mare dall’Europa e dalla costa orientale dell’America, il Mosto Verde Italia era la base originale per uno dei drink più famosi e popolari durante i periodi più vivaci della storia degli Stati Uniti.

Il punch è stato venduto per 25 centesimi al bicchiere – un prezzo elevato nel corso del 1800. La bevanda era così potente che non la avrebbero servita più di due volte al giorno alla stessa persona.

La ricetta per il punch non è mai stata scritta e fu addirittura realizzata in privato con il suo assistente che era un sordo muto e non aveva modo di comunicare la ricetta segreta.
La ricerca ci dice che l’originale Pisoc Punch è stato ottenuto da una combinazione di pisco, ananas, succo di lime, zucchero. Si parlava anche di un “ingrediente segreto” che ora si crede sia la cocaina!

Il Pisco Punch di Nicol divenne famoso in tutto il mondo e fu immortalato nel 1889 nel libro di Rudyard Kipling From Sea to Sea (Dal mare al mare).

Sfortunatamente, il divieto chiuse le porte dello Bank Exchange nel 1920 e Duncan Nicol morì poco dopo, prendendo la ricetta esatta nella sua tomba.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Ago Perrone e Giorgio Bargiani svelano la nuova cocktail list del Connaught Bar di Londra

Dopo la tanto attesa riapertura di settembre 2020 e l’annuncio della vittoria di Best…

By

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna e la sua drink…

By

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By