Categories: In evidenza

Premio Francesco Arrigoni 2018

Gli chef di ingruppo in campo per il premio Francesco Arrigoni 2018 La Cena, ospitata dall’Agriturismo Cavril, sarà firmata dalle…

Aprile 27, 2018 10:02 pm

Gli chef di ingruppo in campo per il premio Francesco Arrigoni 2018
La Cena, ospitata dall’Agriturismo Cavril, sarà firmata dalle stelle della ristorazione bergamasca Proto, Cornali, Lecchi e Binda e incoronerà il vincitore del Premio 2018
Giovedì 3 maggio 2018
Ore 18,30 | Consegna Premio Francesco Arrigoni 2018| Abbazia di Fontanella, Sotto il Monte (BG)
Ore 20 | Cena | Agriturismo Cavril

Bergamo, 27 aprile 2018 – Sarà l’Abbazia di Fontanella di Sotto il Monte Giovanni XXIII, sulle pendici del Monte Canto, a ospitare, giovedì 3 maggio alle ore 18.30, la consegna del Premio Francesco Arrigoni 2018, riconoscimento istituito in memoria del giornalista Francesco Arrigoni, allievo di Luigi Veronelli, fondatore e direttore del Seminario Veronelli, passato alle pagine del Gambero rosso e del Corriere della Sera, prematuramente scomparso nel 2011. Il Premio è dedicato a tutti coloro che si sono distinti per aver progettato o realizzato nel campo della gastronomia un’azione dal forte contenuto etico. A seguire (ore 20) una cena speciale ospitata dall’Agriturismo Cavril a cui, riconfermando la formula dello scorso anno, contribuiranno anche alcuni dei ristoratori di Ingruppo, l’iniziativa che da cinque anni rende l’alta gastronomia bergamasca «prêt-à-manger».
Saranno, in particolare, lo chef di origine amalfitana Roberto Proto, patron del ristorante Saraceno di Ambivere, Mario Cornali, chef e titolare del ristorante Collina di Almenno San Bartolomeo, giunto alla terza generazione, Antonio Lecchi patron di Casa Virginia a Sorisole e Stefano Binda, chef del ristorante a una Stella Michelin Dac a Trà di Castello Brianza a deliziare gli ospiti della serata con le loro preparazioni gourmet.
Materie prime pregiate nella qualità e certificate nella provenienza, intuizioni creative, gustose e sorprendenti, tecnicalità e passioni della migliore ristorazione bergamasca sono gli ingredienti che renderanno indimenticabile la serata. Dopo l’aperitivo di benvenuto a cura dell’Agriturismo Cavril, saranno serviti: Crudo di ricciola, mandorle, sfere di yuzu e the matcha preparati dallo chef Proto, Gnocchetti di asparagi dell’Albenza, borragine, bruscandoli e scarola croccante dello chef Cornali e Guancia di vitello su crema di mais e barbabietola e fondente di Formai de Mut dello chef Lecchi, per poi concludere con il Morbido allo yogurt di capra, rape e frutti rossi dello chef Binda. E in abbinamento, i preziosi vini offerti dalle cantine amiche.
Obiettivo del Premio è, infatti, valorizzare coloro che nella ristorazione, oltre alla professionalità, mettono il cuore e la collaborazione dei ristoratori di Ingruppo per la serata dedicata ad Arrigoni ne è la dimostrazione, ricreando la cornice perfetta per la consegna del Premio al vincitore consistente in 5 mila euro e in un oggetto artistico realizzato sulla roccia, in ricordo della passione di Francesco per la montagna e le arrampicate.
Durante la serata si terrà, inoltre, una lotteria con in palio vini e prodotti gastronomici offerti dalle cantine e dagli artigiani amici di Francesco.
Il ricavato della cena sarà corrisposto a titolo di contributo al Comitato Francesco Arrigoni (il costo è di 60 euro a persona). All’Agriturismo Cavril dell’azienda agricola Sant’Egidio, all’Associazione Ingruppo e a tutti coloro che parteciperanno va il ringraziamento del Comitato Francesco Arrigoni per il generoso e gioioso supporto.

Per partecipare è necessario acquistare il ticket al link www.eventbrite.it Per informazioni http://www.comitatofrancescoarrigoni.org

Andrea Marangio

Bar Manager – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts - Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Come dare un nome al tuo cocktail

È la bevanda perfetta. Hai riversato il tuo cuore e la tua anima nella…

By

Tre domande a Roberta Martino co-fondatrice di ShakHer

Intervista esclusiva per BarmanItalia alla barlady Roberta Martino Raccontaci la tua carriera fino ad…

By

White Negroni

White Negroni Serve in old fashioned Ingredienti e quantità: 3 cl Gin 3 cl…

By

Negroni- 100 anni di vita del dell’iconico cocktail

La Negroni Week 2019 si svolgerà dal 24 al 30 giugno 2019 e celebra…

By

La vita dei Barman a fumetti: Il Moscow Mule

Ci sono situazioni in cui ogni barman si è trovato,  tra clienti esigenti o…

By

La cocktail list del Fusion Bar by Sacha Mecocci

Una vita dietro al bancone da bar, ma ancora tanta, tantissima voglia di stupire,…

By