Categories: La professione

Qualità

Come si giudica un servizio di qualità e cosa dobbiamo fare e sapere per ottenerLo?Forse: Preparare un buon cocktail tipo…

Maggio 24, 2014 6:50 am
Come si giudica un servizio di qualità e cosa dobbiamo fare e sapere per ottenerLo?
Forse: Preparare un buon cocktail tipo Sazerac?

Servire correttamente una bottiglia di champagne?

No tutto questo non serve! Non è questione di cosa ma di come.
Dobbiamo dare importanza alle piccole cose, come servire un bicchiere d’acqua offrendo considerazione.

I video su You Tube per imparare come si fa il Sazerac o come faceva Jerry Tomas nel 1880 il Blu blazer, non servono, è passato.

Ora è importante, il cliente che abbiamo d’avanti è importante, qualsiasi sia la sua richiesta (caffè, spremuta, indicazione stradale ecc).

La qualità deriva dal dare importanza e valore alle piccole cose richieste, chi è capisce questo saprà fare tutto che gli verrà richiesto compresi i cocktail, la differenza sarà capire che tutto ciò che facciamo è per soddisfare le richieste del cliente.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tre domande a Pietro Privitera

Pietro Privitera - Head Bartender al Belmond Villa Sant'Andrea – Taormina, ci racconta la…

By

Roma Bar Show 23 e 24 settembre 2019

Si terrà a Roma,lunedì 23 e martedì 24 settembre 2019, presso il Palazzo dei…

By

Golden Dawn cocktail storia e ricetta

Il primo concorso internazionale di cocktail si tenne a Londra nel 1930, mentre gli…

By

Dal Post proibizionismo Americano ad oggi

Per i bartenders, in particolare quelli che comprendono l'impatto significativo che il proibizionismo ha…

By

Amaro Ramazzotti la storia

Bitter. La parola significa "amaro" in italiano. Ma è anche il nome di un…

By

Tre domande a Giulia Castellucci

Intervista esclusiva per Barmanitalia a Giulia Castellucci, bar manager e comproprietaria di Co.So Cocktail…

By

This website uses cookies.