Categories: La professione

Regole fondamentali del Barman

• Il barman sul luogo di lavoro si presenta con la divisa ordinata e pulita (scarpe nere lucide, calzini neri…

Febbraio 3, 2012 10:39 am
Regole fondamentali

• Il barman sul luogo di lavoro si presenta con la divisa ordinata e pulita (scarpe nere lucide, calzini neri lunghi, camicia bianca, giacca panna, cravatta nera), barba fatta, capelli corti e pettinati.
• Accessori: tovagliolo bianco di servizio, fiammiferi, cavatappi, blocco notes, penna.
• Ha un atteggiamento garbato e disponibile con i colleghi e clienti, sempre sorridente ma con educazione.
• Quando il cliente arriva sarà accolto con un saluto cordiale.
• Sa consigliare quando viene richiesto, perchè ha conoscenze ed esperienza. In base al momento della giornata (aperitivo, digestivo ecc ) propone le varie bevande più adatte, facendo anche alcune domande al cliente come: il cocktail lo desidera secco o dolce? Alcolico, leggero o analcolico? Dissetante?
• Nella preparazione dei cocktail il barman non lascia niente al caso ma esegue la preparazione dei drink in maniera curata, dando se necessario libero sfogo alla fantasia ed estro il tutto circondato da pulizia, ordine, conoscenza dei prodotti e della attrezzatura,eleganza e savor faire.
• Le bevande vengono servite accompagnate da sottobicchiere e senza che le mani tocchino il bordo del bicchiere, al tavolo con l’ausilio del  vassoio (il quale non verrà appoggiato sul tavolo).
• Alla richiesta del conto dopo essersi accertato che tutto sia stato di proprio gradimento, lo presenterà con l’ausilio di un apposito piattino al richiedente.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Ago Perrone e Giorgio Bargiani svelano la nuova cocktail list del Connaught Bar di Londra

Dopo la tanto attesa riapertura di settembre 2020 e l’annuncio della vittoria di Best…

By

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna e la sua drink…

By

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By