Categories: Cocktail design ricette

Ritual Matcha cocktail

Il tè matcha giapponese è famoso in tutto il mondo per il suo gusto e per le sue proprietà nutrizionali.…

Gennaio 1, 2018 1:34 pm

Il tè matcha giapponese è famoso in tutto il mondo per il suo gusto e per le sue proprietà nutrizionali. I consumatori, specialmente quelli nelle nazioni occidentali a cui corrisponde il tè, sono un prodotto relativamente nuovo.

Quali sono i benefici per la salute del tè Matcha?
Una porzione di tè matcha è l’equivalente nutrizionale di 10 tazze di tè verde regolarmente fermentato

Quando bevi matcha ingerisci l’intera foglia e ricevi il 100% delle sostanze nutritive della foglia. Il tè verde in polvere di Matcha ha 137 volte più antiossidanti del tè verde regolarmente preparato. Una tazza di matcha = 10 tazze di tè verde regolarmente fermentato in termini di contenuto nutrizionale

Tra i suoi molti benefici per la salute, matcha …
È ricco di antiossidanti incluso il potente EGCg
Aumenta il metabolismo e brucia le calorie
Disintossica efficacemente e naturalmente
Calma la mente e rilassa il corpo
È ricco di fibre, clorofilla e vitamine
Migliora l’umore e aiuta la concentrazione
Fornisce vitamina C, selenio, cromo, zinco e magnesio
Previene la malattia
Abbassa il colesterolo e lo zucchero nel sangue

Questo cocktail si posizione nella categoria Superfood

Ritual Matcha cocktail

Ingredienti e quantità:

1 Chasaku Matcha tea
5 cl gin
3 cl lime
1,5 cl Sciroppo di zucchero
4 cl champagne

Porre nella tazza “Chawan” una dose di matcha tea con un cucchiaino sottile in bambù “Chasaku”, aggiungere il gin e mescolare fino a sciogliere il tè con un frustino largo e tozzo detto Chasen. Versare lime, zucchero e champagne. Aggiungere ghiaccio a cubetti e crushed. Servire con cannucce.

Guarnire con fili di sedano legati con spago di cetriolo

Per saper di più sul tè matcha

Creato da Andrea Marangio ©Barmanitalia 2018

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.