Categories: Prodotti

Sangue Morlacco

Dopo il Maraschino Originale, è la seconda specialità storica della Luxardo. È un liquore di marasche (varietà acidula della ciliegia,…

Settembre 25, 2018 10:41 pm
Sangue Morlacco

Dopo il Maraschino Originale, è la seconda specialità storica della Luxardo.

È un liquore di marasche (varietà acidula della ciliegia, coltivata in esclusiva da Luxardo) che costituisce una variante del cherry brandy.

Ottenuto per infusione del succo delle marasche.

Il cherry-brandy Luxardo venne ribattezzato con il curioso nome di Sangue Morlacco dal poeta Gabriele D’Annunzio nel 1919 in occasione dell’impresa di Fiume, a causa del suo colore rosso-cupo (per inciso, il nome “Morlacco” deriva da quello di un’orgogliosa popolazione dell’entroterra della Dalmazia).

Gradazione alcolica: 30% alc vol.

Colore: rosso cupo.
Profumo: intenso e inebriante di marasca.
Gusto: corposo di marasca, molto rotondo al palato. Assai insolito rispetto ai normali cherry-brandy, sia per l’intensità del sapore tipico della ciliegia, qui decisamente esaltato, sia per l’espansione sorprendente del retrogusto, che lo rende impagabile in abbinamento con cioccolato fondente.

Bottiglia rotonda personalizzata, capsula nera, etichetta frontale in cui compare l’autografo di D’Annunzio relativo al “battesimo” del liquore.
Retroetichetta contente suggerimenti di consumo e diciture di legge.

Liscio, a temperatura ambiente o ghiacciato, come after dinner o come liquore da meditazione.
Nel bere miscelato, nei numerosi cocktails internazionali codificati con l’impiego del cherry-brandy come ingrediente: Singapore Sling, Yale, Hollander Pousse Café, Cherry-Brandy Flip, Cherry Cobbler, etc. Come correzione del caffè
Con frutti di bosco (lamponi, mirtilli, ribes, etc.).
Abbinamento consigliato: con cioccolato da degustazione.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.