Categories: Prodotti

Seedlip

Questo prodotto insieme ad altri sta rivoluzionando il mondo del beverage e night life style, introducendo qualità e tecnicità nella…

Maggio 17, 2018 8:31 am

Questo prodotto insieme ad altri sta rivoluzionando il mondo del beverage e night life style, introducendo qualità e tecnicità nella produzione “Aromatic & Complex bland alcohl free.
Provato ieri molto elegante e sofisticato per Una linea di mocktail all’avanguardia.
Ritrovato dopo più di 300 anni in un cottage nella campagna inglese, è la fonte di ispirazione che ha spinto Ben  Branson ad acquistare un piccolo alambicco pot still e iniziare a distillare, catturando le essenze di radici e erbe del suo giardino.

Seedlip è una gamma di distillati non alcolici ottenuti seguendo scrupolosamente i metodi antichi trovati nel testo di fine ‘600, creati con il sogno di cambiare il modo di bere spirits.

Gli ingredienti utilizzati per aromatizzare queste bevande pionieristiche provengono tutti dalla rigogliosa campagna inglese, sono in parte autoprodotti nella tenuta di proprietà.

I Sogni di Ben erano due: il primo era di continuare la tradizione agricola di famiglia, lunga nove generazioni, il secondo quello di risolvere il dilemma di “cosa bere quando non puoi bere”.

È stata una ricerca di oltre 2 anni, a stretto contatto con esperti distillatori, botanici e storici esperti del settore, a ispirare la creazione del primo distillato non alcolico al mondo.

Il processo di produzione dura quasi 6 mesi in quanto ogni botanica ha bisogno di tempi di macerazione e temperature di distillazione specifici.
Le botaniche: pepe di Jamaica, corteccia di Cascarilla, limone, pompelmo, cardamomo, quercia.

Articolo scritto da: Alessandro Acquafredda

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By

Il pairing pizza&cocktail secondo Marco Serri del “Big Easy”

Una serata a metà strada tra mixology e arte bianca, tra cocktail e pizza,…

By