Categories: Prodotti

Select Aperitivo: storia, ricette e la bottiglia

Sembra che quasi ogni regione d'Italia abbia il suo 'aperitivo' preferito, a Venezia è il Select. Creato nel 1920 da…

Agosto 23, 2019 10:36 pm

Sembra che quasi ogni regione d’Italia abbia il suo ‘aperitivo’ preferito, a Venezia è il Select. Creato nel 1920 da due fratelli proprietari della distilleria Pilla di Venezia, città rinomata per i liquori, è realizzato mescolando, bollendo e macerando con cura 30 prodotti botanici, tra cui bacche di ginepro e radici di rabarbaro; il ginepro aggiunge note balsamiche e floreali, mentre il rabarbaro contribuisce all’amaro richiesto.

Select ha continuato a diventare la star della scena del cocktail del veneto verso la metà degli anni Sessanta, è un ingrediente chiave dello Spritz Veneziano originale. La ricetta è semplice: 3 parti di prosecco, 2 parti di Select, 1 parte di soda, 1 oliva verde e molto ghiaccio. Il risultato è un gusto ben bilanciato e agrodolce che è deliziosamente rinfrescante. In breve, se ti piace Aperol, dovresti amarlo!

Nota di degustazione: Rosso rubino intenso brillante con riflessi aranciati. Aromi freschi e piacevolmente amari includono note erbacee / Potpourri essiccate con radici, oltre a scorza d’arancia, pompelmo e sentori più dolci di succo di mirtillo rosso. Texture setosa con semi di agrumi delicatamente agrodolci e scorza. Più leggero e più asciutto attraverso il finale. Finale vivace, mediamente fresco, leggermente amaro. 17,5% Alc./Vol.

Ottimo nella versione sour (limone e zucchero) con lamponi, servito in coppetta o con ghiaccio in un tumbler. Oppure semplicemente shakerato con una scorza d’arancia.

Select Aperitivo

La bottiglia:

Select Aperitivo ha presentato una nuova confezione, con una bottiglia e un’etichetta ridisegnate che abbraccia il suo stile Art Deco originale e celebra il ricco patrimonio del marchio di quasi un secolo. Sin dalla sua fondazione nel 1920.

Il nuovo design della bottiglia Select Aperitivo mette a fuoco elementi chiave della storia quasi centenaria del marchio: 1920, l’anno in cui lo spirito è stato fondato e Venezia, la città in cui Select Aperitivo è diventato l’aperitivo di scelta nella maggior parte dei caffè e club alla moda lungo il Canal Grande. Inoltre, la forma curva decorativa della bottiglia è stata ispirata dalla famosa arte del vetro soffiato a mano di Murano, una piccola isola al largo di Venezia, dove in seguito è stato prodotto Select Aperitivo.

L’etichetta Select Aperitivo è stata arricchita con un nuovo logo per raccontare la sua origine nelle rinomate distillerie Pilla nel quartiere Castello di Venezia, il cuore storico della città.

Andrea marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tre domande a Pietro Privitera

Pietro Privitera - Head Bartender al Belmond Villa Sant'Andrea – Taormina, ci racconta la…

By

Roma Bar Show 23 e 24 settembre 2019

Si terrà a Roma,lunedì 23 e martedì 24 settembre 2019, presso il Palazzo dei…

By

Golden Dawn cocktail storia e ricetta

Il primo concorso internazionale di cocktail si tenne a Londra nel 1930, mentre gli…

By

Dal Post proibizionismo Americano ad oggi

Per i bartenders, in particolare quelli che comprendono l'impatto significativo che il proibizionismo ha…

By

Amaro Ramazzotti la storia

Bitter. La parola significa "amaro" in italiano. Ma è anche il nome di un…

By

Tre domande a Giulia Castellucci

Intervista esclusiva per Barmanitalia a Giulia Castellucci, bar manager e comproprietaria di Co.So Cocktail…

By

This website uses cookies.