Categories: Prodotti

SIKKIM

La base è il tè rosso tibetano, proveniente dalla regione del Sikkim (quella parte dell’India dove si coltivano alcuni dei…

Gennaio 29, 2015 9:03 am
La base è il tè rosso tibetano, proveniente dalla regione del Sikkim (quella parte dell’India dove si coltivano alcuni dei migliori tè del mondo).

Lo stato meno popolato del subcontinente, confinante con Nepal e Tibet, nella storia un passaggio obbligato della strada del tè proveniente dalla Cina. È qui che troviamo il giardino dove cresce il nostro tè rosso. Sikkim Privée, Bilberry e Fraise si producono miscelando con attenzione il tè rosso e il ginepro olandese, unendo l’esperienza agli aromi unici e distintivi.
Grazie ai nostri vecchi alambicchi di rame (realizzati nel 1831) e il metodo di distillazione ideale scoperto dal nostro mentore, che ha trovato il perfetto equilibrio nelle proporzioni di alcol e essenze.
SIKKIM Privée: London Dry Gin con ginepro, tè rosso, essenze floreali, coriandolo, un pizzico di erbe e sapore morbido e vellutato di tè rosso.
Gradazione 40°
SIKKIM Bilberry: Distillato con ginepro olandese, te rosso, essenze floreali, more, iris, mirtilli, coriandolo, calamo aromatico e buccia d’arancia amara. Sapore dolce e fruttato al palato, con aroma di fiori. Gradazione 40°
SIKKIM Fraise: Distillato con ginepro olandese, te rosso, essenze floreali, fragole di bosco, mirtilli rossi, coriandolo, iris, calamo, buccia di arancia amara. Sapore dolce e fruttato al palato, con aroma di fragole di bosco. Gradazione 40°
CARTA D’IDENTITA’
Nome: Sikkim
Origine: Spagna
Gradazione alc.: 40% vol.
Botanicals: Privée: ginepro, tè rosso, essenze floreali, coriandolo, erbe aromatiche. Bilberry: ginepro, te rosso, more, iris, mirtilli e altri. Fraise: ginepro, te rosso, fragole di bosco, mirtilli rossi e altri. Note dominanti:
Privée: essenze floreali e thè rosso.
Bilberry: fruttato con aroma di fiori. Fraise: fruttato con aroma di fragole di bosco Segni particolari: distillato in alambicchi di rame del 1831.

Andrea Marangio

Bar Manager & mixologist – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts - Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tags: genziana

Suze bitter

Nel 1885 Fernand Moureaux ereditò una distilleria di famiglia a Maisons-Alfort. Per salvare la…

By

Come preparare un ottimo Bronx cocktail

Il cocktail Bronx è una semplice variazione di un Perfect Martini che aggiunge il…

By

Guests Complain: Come recuperare da un disastro.

Tutte le attività legate all'ospitalità non riusciranno a servire efficacemente tutti i loro clienti.…

By

Tre domande a Giorgio Vicario

Intervista esclusiva a BarmanItalia a Giorgio Vicario bar manager del Beere&Mangiare di Roma Raccontaci…

By

Panaché e Radler, cocktail con la birra

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra…

By

Pisco peruviano vs cileno: prove d’assaggio con Francesco Guetta

"Dopo il successo della Florence Pisco Week mi sono detto: perché non dedicare una…

By