Categories: Storia dei cocktails

Storia del Tom Collins

Servito nell'apposito "Collins glass" nella sua armoniosa miscela - Old Tom Gin (gin a bassa gradazione corretto con zucchero) -…

Febbraio 9, 2012 1:26 am
Servito nell’apposito “Collins glass” nella sua armoniosa miscela – Old Tom Gin (gin a bassa gradazione corretto con zucchero) – succo di limone- sciroppo di zucchero – soda water e ghiaccio tritato, si modella appunto nella sua classe unica il “Tom collins cocktail”.

Il tutto accadeva secodo i dati storici dell’epoca nel Limmer’s Old House di londra nel 1890 dove i fratelli Collins (John e Tom) servivano questo pregiato cocktail nel cuore della citta’.

Eccellente nella sua presa col pubblico amato nelle piacevoli serate estive da anni accompagna il beverage e lo stile Brittannico in primo luogo, affermandosi anche oltre manica tra chi del Gin e il suo miscelarsi in fresche e secche armonie appunto ne apprezza i suoi caratteri semplici e di classe.
Il British Style nell’ eleganza di un cocktail.
Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

Differenza tra Oxymel e Shrub

L'abitudine di bere aceto è vecchia quanto l'aceto stesso. I babilonesi, gli egiziani lo…

By

Lucio D’Orsi: Estli Maya cocktail

Per la rubrica Cocktail Designer vi presentiamo un cocktail di Lucio D’Orsi, Dry Martini…

By

This website uses cookies.