Tequila infusa jalapenos

///Tequila infusa jalapenos

Tequila infusa jalapenos

Il sapore fresco, pepato, leggermente speziato del jalapeños si sposa perfettamente con la tequila.
C’è una ragione per cui gli infusi sono così popolari: sono facili da preparare e deliziosi. Allora perché non infondere anche la tequila? È solo un altro distillato che ottiene un forte effetto aromatico da una semplice aggiunta di jalapeños . Anche chi non sopporta neanche il pensiero di “piccante” lo apprezzerà, poiché il livello di piccantezza può essere facilmente regolato.

Oltre al loro sapore delizioso, i peperoni jalapeño sono anche ricchi di vitamina C e di capsaicina, che dona a entrambi i tuoi margaritas e il tuo metabolismo una spinta. La capsaicina è anche un antinfiammatorio che combatte le infezioni, stimola il flusso sanguigno e può migliorare la digestione. Parola di un peperone piccante!

Preparazione:

Letteralmente, il nome dice tutto – jalapeno tequila! Il nome è la lista degli ingredienti. Jalapenos freschi e tequila.

Ci vorranno cinque minuti per imparare come preparare la tequila con i jalapeños. Per prima cosa dovrai tagliare le cime dei jalapeno e tagliarle a metà. Ora arriva la grande decisione, hai intenzione di togliere i semi e le costole o lasciarli per ottenere più piccantezza? Una volta presa la decisione, prendi i jalapeños e mettili in un barattolo di vetro della dimensione di un quarto e versaci la tequila per coprirli.

Ora arriva la parte difficile, l’attesa. Metti il ​​barattolo in un armadietto, nel bar o sul bancone e lascia che il sapore del jalapeno infondi nella tequila. Otterrai sapore in pochi giorni, ma di solito lo lasciamo riposare per alcune settimane per eliminare ogni singola goccia di prelibatezza dal jalapeno. Puoi assaggiarlo ogni pochi giorni e vedere cosa ne pensi. Noterai che il colore verde brillante dei jalapeños si dissolverà lentamente. Questo è esattamente ciò che dovrebbe accadere.

Una volta che ha il sapore desiderato, filtrare i jalapeños e semi dalla tequila e versare l’elisir speziato in una bottiglia pulita. Infine, etichetterai la bottiglia.

Potresti pensare di fare anche lo sciroppo semplice Jalapeno che è la chiave per sorprendenti margaritas! Jalapenos, zucchero e acqua si trasformano in uno sciroppo semplice e magico dolce-piccante.

Parti uguali di zucchero semolato, acqua e alcuni jalapenos sono tutto ciò di cui hai bisogno. Se vuoi, puoi togliere i semi per ottenere più di calore. A proposito lo sciroppo semplice di jalapeno non sarà follemente piccante, quanto basta per sentirlo un pò nella parte posteriore della gola.

Dopo aver fatto sobbollire zucchero, acqua e jalapenos per circa 10 minuti, spegnere il fuoco e lasciare che i jalapeños infondano lo sciroppo mentre si raffredda. Quindi dovrai filtrare il semplice sciroppo di jalapeno in un barattolo di vetro o in un altro contenitore con coperchio come una bottiglia.

Altre possibili soluzioni:

Utilizza una tequila già aromatizzata come: Tanteo Jalapeno Infused Blanco.
Tabasco Jalapeno: basta aggiungere alcune gocce nello shaker e il gioco è fatto. Non è molto piccante quindi non puoi sbagliare.

Margarita Jalapeño

Ingredienti e quantità:

3.5cl Tequila infusa jalapenos
2.0 cl Cointreau
1.5 cl Succo di Lime

Metodo: shaker

Guarnizione: crustas di sale

Bicchiere: coppetta martini

Author Details

Bar Manager – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts – Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

2018-07-03T09:49:11+00:00Luglio 3rd, 2018|Preparati e basi|0 Comments

Leave A Comment

error: Contenuti protetti !!