“Tokyo Express” il cocktail di Adriano Fasano del Baretto ’99 di Caserta

Sono Adriano Fasano e da 16 anni macino chilometri dietro al bancone di un bar.
Il mio cammino nel mondo del bartendig si sviluppa attraverso numerose esperienze fino ad una grande svolta creativa.
A partire dal 2015 la passione per questo lavoro mi ha spinto ad aprofondirne e studiarne ogni suo aspetto.
È così che ho formato lo stile del Baretto99, di cui sono il co-founder.
In questo bar nel centro storico di Caserta, a due passi dalla reggia, io e la mia squadra siamo sempre alla ricerca di nuovi ingredienti, nuove tecniche di miscelazione e nuove frontiere da superare.
La nostra originalità nasce dagli stimoli culturali e storici che ci proiettano verso una sperimentazione assolutamente contemporanea.

Il cocktail che vi presento oggi è stato creato per stravolgere la tradizione uscendo dalla classica zona di comfort.

 

Tokyo Express

Un drink dal sapore delicato e floreale con toni profumati e un leggero tocco acido.
La preparazione unisce due elementi storici provenienti da culture tanto antiche quanto lontane tra di loro: la moka napoletana classica e il sakè.
La nota alcolica di quest’ultimo ammorbidisce l’aroma forte e deciso del tè verde e del kombucha donando a questo mix un gusto leggermente più morbido e rotondo .
Il cocktail viene servito in una tazzina da sakè versandolo direttamente dalla moka

Consigliato come: digestivo e depurativo / dopo cena

Ingredienti e quantità (per 3 persone)*:

500 ml sakè
3 g tè sencha
3 g prugne disidratate
3 g malva disidratata
1 g estratto secco di kombucha

Tecnica di estrazione: corrente a vapore

• Miele di riso homemade

Ingredienti:
1lt acqua
100g riso basmati
Miele di acacia

Strumenti:
Casseruola da 3 lt
Piastra a induzione
Scolapasta di alluminio a fori stretti

 

Preparazione:
In una casseruola da 3lt versare 1lt di acqua e portare ad ebollizione.
Raggiunti i 100⁰ aggiungere 100g di riso basmati e attendere la cottura (circa 18 minuti)
Giunti a cottura fare bollire per altri 5 min.
Scolare il riso e prelevare l’acqua.
Per ogni 100 ml di acqua di riso aggiungere 200ml di miele di acacia.
Far raffreddare, imbottigliare e conservare in frigo, cacciare dal frigo 30 minuti prima di servirlo accanto all’espresso.

*ottimo sostituto del caffè, si può bere amaro o addolcito con sciroppo di miele e acqua di riso.
Kenkō!

Anno di creazione: settembre 2020