Categories: Cocktails Classici

Whizz Bang cocktail

WHIZZ BANG Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 2,0 cl Vermouth dry Noilly Prat 4,5 cl Scotch Whisky 2 Dashes Assenzio.…

Luglio 11, 2019 8:09 am

WHIZZ BANG

Servire in coppetta

Ingredienti e quantità:

2,0 cl Vermouth dry Noilly Prat
4,5 cl Scotch Whisky
2 Dashes Assenzio.
2 Dashes Granatina.
2 Dashes Orange Bitters

Metodo: stir e strain

Guarnizione twist di limone

Commenti: Questa miscela è una variante del cocktail Rob Roy, il vermouth rosso è qui sostituito da un dry che consente allo Scotch di essere più evidente. I sapori di questa bevanda sono nobilitati con Dashes di assenzio, Orange bitter e granatina.

Storia: Questa bevanda scozzese a base di whisky è stata pubblicata nel 1922 nel libro di Robert Vermeire Cocktails – How to Mix Them.
La ricetta Whiz-Bang è stata creata nei primi anni 1920 dal barman Tommy Burton presso lo Sport Club di Londra. Questa bevanda è stata chiamata in riferimento al soprannome dato ai bombe ad alta velocità della prima guerra mondiale dai “Tommies”, i soldati britannici. “Whiz” si riferisce al suono prodotto dalla bomba in volo e “Bang” in riferimento all’esplosione all’impatto.

Recent Posts

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By

Il pairing pizza&cocktail secondo Marco Serri del “Big Easy”

Una serata a metà strada tra mixology e arte bianca, tra cocktail e pizza,…

By