Servire: Old-fashioned

Ingredienti e quantità:

4.5 cl Vodka
2.0 cl Peachtree
7.5 cl cranberry

Guarnizione: spicchio di lime

Metodo: Build over ice

Commento: Una bevanda audace e sfacciata, non per tutti i gusti, questo cocktail dal sapore di vodka e frutta può essere un successo sorprendente, purché sia ​​fatto come lo descriviamo qui.

Storia: Sorto da un desiderio dei barman alla fine degli anni ’70 per voltare le spalle a tutta la pesante tradizione di Cocktails come Manhattans, Slings e Sazeracs, il Woo Woo è un cocktail semplice e vistoso che ha bilanciato i sapori di frutta in agrodolce – pesca e mirtillo rosso – su un base di vodka. Il Woo Woo rispecchia perfettamente la sua epoca – quel breve periodo in cui i nomi dei cocktail daft non erano nemmeno un’opzione, ma una necessità. Abbiamo avuto Sex on the Beach, Fuzzy Navel e Mudslide, tutti classici del culto che alcuni barman stanno celebrando ancora oggi. E ci sono occasioni in cui il cocktail Woo Woo colpisce davvero nel segno – barbecue, feste in case e quei momenti divertenti con gli amici. Alcuni servono il cocktail Woo Woo in un bicchiere Old Fashioned ma un highball sembra adattarsi meglio alla natura di questa bevanda. Probabilmente è stato creato dai barman sulla costa occidentale, ma nessuno lo sa per certo. Forse hanno paura di spaventarsi, ma non dovrebbero esserlo – il cocktail Woo Woo è un mix divertente e audace.

Author Details

Bar Manager – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts – Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags Woo Woo

Recent Posts

  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: B’Art

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 20, 2019 11:24 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: Caffè Grimaldi

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership conTuscan Spirits. Noi di…

Maggio 20, 2019 11:13 pm
  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm

This website uses cookies.