Categories: Cocktails I.B.A.

Black Russian cocktail: storia e ricetta I.B.A.

Febbraio 9, 2012 12:01 am

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
BLACK RUSSIAN 
After Dinner

5 cl Vodka
2 cl di liquore al caffè
Mescolare gli ingredienti direttamente nel old fashion precedentemente riempito con cubetti di ghiaccio.
Nota: per White Russian, aggiungere panna fresca in superficie.

I Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004
Black Russian
After dinner (old fashioned)
Ingredienti e quantità
5.0 cl Vodka
2.0 cl Liquore al caffè
Mix tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere con ghiaccio.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987
Black Russian
3/10 Liquore al caffé
7/10 Vodka
Si prepara direttamente nel bicchiere old fashioned

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961

Storia

Il Black Russian è un classico che è stato creato intorno dal periodo della Guerra Fredda negli Stati Uniti. Questo cocktail è stato creato dal barman Gustave Tops. A quanto pare servito ai suoi amici che hanno lavorato al Metroploe Hotel a Bruxelles nel 1950.
“Russian” la parte del nome avviene associata appunto alla Russia data la presenza della vodka, ma non è affatto una bevanda tradizionale russa ma solo un gioco di parole.
Il liquore al caffè miscelato con la vodka russa dà al palato una combinazione di sapori dolci e taglienti. Se desideri qualcosa di più morbido al palato ma comunque ti piace il gusto al caffè allora prova un White Russian

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com