Categories: Merceologia

Falernum

Il Falernum (pronunciato "Fah-Learn-Um") è un liquore dolce o sciroppo (alcolico o non alcolico) dei Caraibi che viene usato per addolcire…

22 Dicembre, 2017 11:43 pm

Il Falernum (pronunciato “Fah-Learn-Um”) è un liquore dolce o sciroppo (alcolico o non alcolico) dei Caraibi che viene usato per addolcire e insaporire cocktail.

Sciropposo nella consistenza, il falerno è sempre preparato con lime e zucchero, ma di solito è anche aromatizzato con ingredienti come chiodi di garofano, noce moscata, cannella, zenzero e mandorle. Può essere chiaro o avere una tonalità verde chiaro / giallo-oro ambra.

Falernum prende il nome dall’antico vino romano falerniano (falernum in latino), ma la leggenda del barista dice che quando alcuni britannici imperialisti chiesero a una donna caraibica, che stava fabbricando una partita di Falernum, quali fossero gli ingredienti lei rispose, “Ya hafa lern em” … da qui il nome … non è probabile che sia vero, ma una grande storia.

Qualunque sia l’origine del nome, si pensa che sia stato creato alla fine del 19° secolo e si è fatto strada nei manuali dei bartender negli anni ’20 – il più famoso mix di rum per fare un Corn ‘n’ Oil Cocktail

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Food pairing con Italicus e le ricette delle feste

Un menu gourmet per Natale e Capodanno accompagnato da ITALICUS®, Rosolio di bergamotto.
Ricette esclusive,…

By

Storie di grandi barman: William Schmidt

William Schmidt è un caso speciale a differenza della maggior parte dei suoi colleghi,…

By

Succo di lime appena spremuto? Meglio di no

  Il comune denominatore della maggior parte dei cocktail moderni è l'uso del succo…

By

Come fare il cordial lime e non sprecare succo di lime

Vogliamo tutti usare il succo più fresco possibile per il servizio cocktail e ci…

By

L’acqua e il whisky

Se assaggiamo l'acqua delle Highlands, Speyside e Islay, non dobbiamo essere un sommelier professionista…

By

I cinque volti di Femmes

GIULIA CASTELLUCCI CO.SO cocktail & social, Roma Giulia, bar manager e comproprietaria di CO.SO…

By

This website uses cookies.