Categories: Miscelazione

La dose perfetta

Febbraio 3, 2012 10:46 am
La dose perfetta

La dose perfetta

Sono pochi i barman che oggi preparano i cocktails a mano libera e che soprattutto riescono a rispettare  le dosi delle ricette. Oggi la maggior parte dei barmen usano dei dosatori chiamati “Metal Pour”
essi effettivamente riescono a dare a chiunque la possibilità di poter creare cocktails con dosi perfette col minimo sforzo, anche se bisogna dire che questo fattore univoco non fa di loro dei barman.

Questi dosatori ci permettono di versare liquidi con flusso costante e regolare, sta a noi solo regolare il tempo in base alla dose della ricetta
che andremo a preparare.

Il conteggio è molto semplice mettiamo il caso che  dobbiamo versare 6 cl di Gin:

ore 6 ore 1

Posizioniamo la bottiglia alle ore 6

Far ruotare la bottiglia alle ore 1 e Iniziare il conteggio: milleuno, milledue, milletre,  millequattro, millecinque, millesei.
Interrompere velocemente il flusso alle ore 3 col il tubicino verso l’alto.

La bottiglia deve essere sempre impugnata per il collo della bottiglia.

Come abbiamo visto non è molto difficile in più con la pratica costante e allenamento e le nostre dosi risulteranno sempre più precise. Consigliamo di
acquistare delle provette indicanti i centilitri per verificare i nostri progressi ottenuti.

La seguente tabella di conversione approssimativa (1 oncia fluida statunitense è in realtà 29,5735296 ml ma la regola empirica di seguito è molto più semplice da seguire).

1/6 oz = 5 ml = 0,5 cl
1/4 oz = 75 ml = 0,75
1/3 oz = 10 ml = 1,0 cl
1/2 oz = 15 ml = 1,5 cl
2/3 oz = 20 ml = 2,0 cl
3/4 oz = 22,5 ml = 2,25 cl
5/6 oz = 25 ml = 2,50 cl
1 oz = 30 ml = 3,0 cl
1 1/6 oz = 3,5 ml = 3,05 cl
1 1/4 oz = 37,5 ml = 3,75 cl
1 1/3 oz = 40 ml = 4,0 cl
1 1/2 oz = 45 ml = 4,5 cl
1 2/3 oz = 50 ml = 5,00 cl
1 3/4 oz = 52,5 ml = 5,25 cl
1 5/6 oz = 55 ml = 5,50 cl
2 oz = 60 ml = 6,00 cl

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com