“La Monnalisa” il cocktail di Marco Fabbiano Owner di Laurus Cocktail Experience

 

Marco Fabbiano Owner & founder Laurus Cocktail experience. Classe 1989, originario del Sud Italia in provincia di Taranto, Marco a soli 16 anni inizia le stagioni estive dietro un bancone Bar.
La vera sfida parte subito dopo qualche mese nella capitale, Roma, in un cocktail bar di lusso nei pressi di Piazza di Spagna.

Dopo qualche anno di apprendimento, studio, affinamento della tecnica ed esperienze varie, apre il Bar della Hole del famoso D.O.M. Hotel in Via Giulia insieme a Michele Garofalo, categorizzato tra i più cool e importanti del momento.

La possibilità e la curiosità di continuare e andare avanti, spinge Marco a spostarsi nelle isole Canarie, in cerca di fortuna, ma, neanche dopo cinque mesi si mette in contatto con La famiglia del Mag e del 1930 di Milano per intraprendere quel percorso che in tanti sognano.
Diverse Guest tra Singapore e Parigi, shift ed emozioni ancora uniche, purtroppo dopo un breve ed intenso anno, Marco decide di lasciare il 1930 per aprire il Laurus cocktail experience nel cuore di Lecce, il quale in poco tempo ha subito successo e un grande riscontro nella città barocca del Sud.

 

La Monnalisa

Ispirato alla Monnalisa per la drink list dedicata a Leonardo Da Vinci.
The secret code

Ingredienti e quantità:

45 ml Cittadelle Gin
*15 ml Tamarindo acidificato
**10 ml Cagliature di more selvatiche
5 ml estratto di bergamotto
***2 dash achillea bitter

Consigliato come after dinner

Servire in una flûte da Champagne

Home made:

*tamarindo acidificato

250 gr. acqua
100 gr. Tamarindo
Lasciare in infusione 6 ore.
Filtrare con filter coffee e aggiungere
9 gr. acido citrico
1 gr. acido malico
0,5 gr. acido ascorbico

**Cagliature di more:

250 gr succo di more selvatiche (estrattore)
Far riposare due ore.
La cagliatura delle more avviene in automatico.
Usare uno spoon per mantenere il composto gelatinoso.

***Achillea.

16 gr. achillea
0,5 gr. fiori di cannella
2 gr. lime kaffir
1 gr. assenzio romano
330 gr. alcool 96′

Utilizzare metodo di macerazione per ogni singola spezia in recipienti differenti per 21 giorni,
tranne per i fiori di cannella i quali impiegano 72 ore.
Scuotere ogni giorno i barattoli. Al termine filtrare con filter coffee e assemblare.
Aggiungere 68 gr. di sciroppo di zucchero e 125 gr. di acqua.
Imbottigliare e far riposare sette giorni.

Metodo: Throwing

Garnish: Piuma di Pavone, gold spray alimentare

Creato nel 2019