Categories: Cocktails I.B.A.

Old Fashioned cocktail

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011OLD FASHIONED 
Pre Dinner 4,5 cl Bourbon o Rye whisky2 dash Angostura1 zolletta di…

Febbraio 9, 2012 12:08 am

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
OLD FASHIONED 
Pre Dinner

4,5 cl Bourbon o Rye whisky
2 dash Angostura
1 zolletta di zucchero
splash acqua naturale
Saturare con l’Angostura la zolletta di zucchero precedentemente posizionata all’interno del bicchiere old fashion, aggiungere un goccio di acqua naturale.
Mescolare affinché lo zucchero sia dissolto nell’acqua.
Riempire il bicchiere con cubetti di ghiaccio e aggiungere il whisky.
Guarnire con fetta d’arancia e una ciliegina.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004

OLD FASHIONED Pre dinner (old fashioned)
Ingredienti e quantità
4.0 cl Bourbon
1 cubetto di zucchero
2 Dashes Angostura Bitter
1 Splash Soda Water
Mettere la zolletta di zucchero nel bicchiere imbevuta con alcune gocce di Angostura, ghiaccio versare tutti gli ingredienti rimasti. Guarnire con mezza fetta di arancia e ciliegina al maraschino.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987
Old-Fashioned (Whiskey)
Mettere dentro un old-fashioned un quarto di
zolletta di zucchero precedentemente
bagnata con un dash di Angostura bitter,
dash of soda, rompere la zolletta di zucchero.
Riempire il bicchiere con ghiaccio
aggiungere il Whiskey (4 cl)
Stir
Guarnire: 1/2 mezza fetta di arancia, lemon peel
2 Ciliegie

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961
Old Fashioned
1 zolletta di zucchero imbevuta di 2 gocce di Angostura
1/2 fetta d’arancia
1/2 fetta di limone
2 ciliegie al Maraschino
1 cubetto di ghiaccio cristallino
50 g di Bourbon Whiskey
1 spruzzo di Soda Water o selz ghiacciati.
Si prepara direttamente nel bicchiere
Bicchiere old fashioned.

Nella sua descrizione non possiamo non far cenno ai suoi aromi intrinsechi della ciliegia e dell’arancia e il test inconfondibile dell’angostura che incorniciano un ottimo Bourbon senza dimenticare l’indispensabile zolletta di zucchero e la soda che fanno insieme la fortuna di questo “Classic Cocktail” l’Old Fashioned registrato nell’Old Waldorf- Astoria Bar Book datato 1931 (ma  a quanto pare creato molti anni prima) a testimoniarne la sua pregiata matrice e successo riscontrato tra gli intenditori ed addetti al mestiere.

Il suo fautore fu il Colonnello James E.Pepper creatore e abile promulgatore di questo elegante cocktail tutt’oggi ancora in voga, che negli anni del suo splendore era simbolo di gusto e di etichetta negli ambienti dove ricercatezza e lusso facevano da cornice al beverage e ai suoi conviviali.

Andrea Marangio

Bar Manager & mixologist – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts - Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tags: genziana

Suze bitter

Nel 1885 Fernand Moureaux ereditò una distilleria di famiglia a Maisons-Alfort. Per salvare la…

By

Come preparare un ottimo Bronx cocktail

Il cocktail Bronx è una semplice variazione di un Perfect Martini che aggiunge il…

By

Guests Complain: Come recuperare da un disastro.

Tutte le attività legate all'ospitalità non riusciranno a servire efficacemente tutti i loro clienti.…

By

Tre domande a Giorgio Vicario

Intervista esclusiva a BarmanItalia a Giorgio Vicario bar manager del Beere&Mangiare di Roma Raccontaci…

By

Panaché e Radler, cocktail con la birra

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra…

By

Pisco peruviano vs cileno: prove d’assaggio con Francesco Guetta

"Dopo il successo della Florence Pisco Week mi sono detto: perché non dedicare una…

By