Categories: Cocktails Classici

Porn Star Martini storia e ricetta

Porn Star Martini Servire In: Coupe glass Ingredienti e quantità: 4,5 cl Passion fruit purea 4,5 cl Stolichnaya Vanilla Vodka…

Luglio 20, 2018 11:25 pm
Porn Star Martini

Porn Star Martini

Servire In: Coupe glass

Ingredienti e quantità:

4,5 cl Passion fruit purea
4,5 cl Stolichnaya Vanilla Vodka
1.5 cl Passoa
2,0 cl Vanilla sugar syrup
0,75 cl spremuta di lime
5,0 cl Champagne

Metodo di preparazione:

1. Per fare un Porn Star Martini dovrai aromatizzare la tua vodka con un baccello di vaniglia. Basta tagliare il baccello di vaniglia per scoprire i semi all’interno e far cadere il baccello di vaniglia inciso nella tua bottiglia di vodka. Risigillare e agitare la bottiglia più volte al giorno per almeno due giorni, preferibilmente una settimana.

2. Per preparare il tuo cocktail, lavare e tagliare a metà 2 frutti della passione freschi, estrai i semi e la polpa di 3 metà nello shaker. (Tenere l’ultimo frutto della passione per guarnire). Aggiungere i quattro ingredienti successivi (tutti tranne champagne), AGITARE con ghiaccio e filtrare bene in un bicchiere refrigerato.

Separatamente, versare champagne in bicchierini refrigerati da servire sul accanto. Chiedere al bevitore di sorseggiare alternativamente da ciascun bicchiere.

Guarnizione: mezzo frutto della passione fresco.

Commenti: Un fruttato dolce con champagne servito a lato. Da vendere dai 15,00 euro in su

Categoria: Longo drink

Servire come All day

Storia: Adattato da un drink creato nel 2002 da Douglas Ankrah al bar The Townhouse a Knightsbridge, Londra. Douglas ha anche fondato il bar LAB di Londra, spesso associato a questa bevanda.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

This website uses cookies.