Categories: Miscelazione

Profumi e aromi per cocktail

Pensiamo che ora tutti siano già consapevoli del fatto che il gusto che proviamo da una bevanda o da un…

Maggio 3, 2020 10:48 pm

Pensiamo che ora tutti siano già consapevoli del fatto che il gusto che proviamo da una bevanda o da un cibo è principalmente aromatico, motivo per cui è così importante tenere conto di questo fattore quando si creano bevande.

OLII ESSENZIALI DI AGRUMI
Il primo pioniere (a giudicare da fonti scritte) dei cocktail fu Jerry Thomas, nel suo libro del 1862 usò attivamente oli essenziali di agrumi nei suoi cocktail. Se prendi la scorza degli agrumi, gli oli essenziali verranno rilasciati da essa, che, una volta sul cocktail, gli conferisce un aroma persistente e completa la bevanda. Inoltre, in molti cocktail viene rivelato in diversi modi. Nei cocktail martini (e generalmente in cocktail a base di gin), gli olii essenziali del limone migliorano il bilanciamento con i botanicals presenti nel gin. Al momento, questa è una delle tecniche più utilizzate nel bar per aggiungere sapore alle bevande, è molto semplice l’uso e dà un risultato eccellente nel gusto finale.

ERBE AROMATICHE
Se decoriamo un cocktail per esempio con la menta fresca, allora questo assicura che l’ospite percepisca prima gli olii essenziali delle erbe quando beve il cocktail. Di conseguenza, si rifletterà anche nel gusto e nella percezione della bevanda, le erbe funzionano bene nei sours (generalmente erbe come la menta o il basilico danno un effetto rinfrescante). In generale, se vuoi fare un cocktail estivo, leggero, aggiungi semplicemente delle erbe aromatiche come guarnizione e il cervello creerà l’associazione necessaria.

ATOMIZZATORI SPRAY
Per cominciare, un atomizzatore è un recipiente per conservare e usare i profumi (per capirci), in pratica una boccetta di vetro con relativo dispositivo spray. Con questo è possibile raccogliere i propri aromi che possono essere frutto di una produzione fatta in casa, nonché di vari ingredienti pronti.

UTILIZZO DI LIQUORI E AMARI COME PROFUMO
Al momento, ci sono migliaia di marche di bevande nel nostro mercato degli alcolici, e alcune di esse si rivelano perfettamente come profumi da cocktail.

Cosa viene solitamente utilizzato:

Tutti i tipi di liquori (frutta, bacche, speziati, misti, ecc.)
Whisky
assenzio
Amari e Vermouth
È molto facile. Basta versare un drink nell’atomizzatore spray e spruzzarlo sul cocktail.

PROFUMI HOMEMADE
Se vuoi creare il tuo aroma per un cocktail, puoi semplicemente farlo nel tuo bar.
L’alcol dovrebbe essere usato come base, può essere vodka, gin o alcool puro. Lavoriamo secondo lo stesso schema delle tinture ordinarie, basta non aggiungere zucchero (più secca è l’infusione, più a lungo durerà sulla bevanda e non evaporerà). Sarà necessario insistere sugli ingredienti necessari, la cosa principale è studiare prima l’ingrediente per lavorare in sicurezza.

L’aroma può aiutare a creare un cocktail armonioso e può cambiare completamente la linea della bevanda. Può rimuovere l’amarezza, rivelare aromi floreali o imporre la propria idea.

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente, cocktail designer e menù, promotore per aziende. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Gabriele Tammaro ci racconta la sua esperienza al mondiale IBA

Ciao Gabriele, ci racconti brevemente la tua carriera fino ad oggi? Ho iniziato nel…

By

Dry Martini cocktail? Risponde Lucio D’Orsi del Dry Martini Sorrento

Lucio D’Orsi, classe 1979, è oggi l’anima del Majestic Palace Hotel di Sorrento. Lo…

By

Intervista a Marco Macelloni del Franklin 33 di Lucca.

Incontriamo Marco comproprietario del Franklin 33 di Lucca, Marco ci parla della sua esperienza…

By

Intervista a Luca Angeli Bar Manager del Four Seasons Milano

Luca Angeli, cosmopolita per lavoro ma molto attaccato alla sua città di origine, Carrara,…

By

Intervista a Carola Abrate bartender a La Drogheria e Work travel

Ciao Carola, ci racconti brevemente la tua carriera fino ad oggi. Ciao Andrea! innanzitutto,…

By

Cosa sono i Tiki? Carriero Elis esperto internazionale risponde

I Tiki in questo momento sono cocktails sulla bocca di tutti i bartender professionisti,…

By

This website uses cookies.