Categories: Cocktails Classici

Southside

Servire in Coppetta Martini Ingredienti e quantità: 7 foglie di menta fresca 6 cl Dry Gin 3 cl Succo di…

Febbraio 9, 2019 12:40 am

Servire in Coppetta Martini

Ingredienti e quantità:

7 foglie di menta fresca
6 cl Dry Gin
3 cl Succo di lime
1,5 cl Sciroppo di zucchero (2 zucchero in 1 acqua)

Metodo: shaker (comprese foglie di menta)

Guarnizione: foglia di menta

Commento: Gin e menta con una spruzzata di lime. Bilanciato e rinfrescante

Storia: Supponiamo che questo cocktail vintage abbia avuto origine nel Twenty-One Club di New York. Si dice che esisteva anche una versione long drink, servita su ghiaccio tritato provenisse dal lato sud di Chicago durante il Proibizionismo, dove veniva bevuta dai mafiosi del Southside, mentre dall’altra parte della città i fanatici della città godevano del Northside (gin e ginger ale).

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Emporio Armani Caffè presenta: i nuovi cocktails con cibo in abbinamento

In occasione della Bologna Cocktail Week Emporio Armani Caffè e Ristorante presenta i nuovi…

By

Tre domande a Paolo Manna di Donna Romita – Alcolici&cucina di Napoli

Ciao Paolo, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Come…

By

Suffering Bastard cocktail storia e ricetta

La storia del Suffering Bastard è molto interessante non solo riguardo al cocktail, ma anche…

By

Brainstorm Cocktail storia e ricetta

Il Brainstorm Cocktail è uno dei classici del pre-proibizionismo di Hugo Ensslin, pubblicato per…

By

Le differenze tra Cognac e Armagnac

Sorseggiare un bicchiere di distillato francese è un modo semplice e di classe per…

By

Tre domande a Flavio Giamporcaro

Bartender palermitano opero nel settore da circa 12 anni . Ho iniziato questo lavoro…

By

This website uses cookies.