Servire In coppetta cocktail

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011

Ingredienti e quantità:

2,0 cl crema menta bianca
5,0 cl Brandy

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011

Ingredienti e quantità:

20 ml crema menta bianca
50 ml Brandy

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011

Ingredienti e quantità:

2/10 crema menta bianca
8/10 Brandy

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987

Ingredienti e quantità

2/10 panna fresca
4/10 Liquore al Caffè
4/10 Cointreau

Metodo di preparazione: Shaker Guarnizione: nessuna

Commenti: Nel profilo del 1923 di Vanderbilt descriveva lo Stinger come “una bibita con una lunga portata, una delicata mescolanza di ardenti nettari, un vantaggio per l’amicizia, una sfatante cura”. Questo classico è un drink perfetto per il dopo cena.

Categoria: short drink

Servire come After dinner

Storia: LoStinger è uno di quei drink con una storia persa e non è chiaro dove o quando sia stato inventato. David Wondrich, autore di Imbibe! osserva che i Vanderbilt sembravano diffondere il cocktail Stinger a New York come aperitivo negli anni ’20, quando aveva già una storia come bevanda da sorseggiare dopo cena. Successivamente, gli aviatori lo hanno scelto come favorito durante e dopo la seconda guerra mondiale, scoprendo che il sapore potente della creme de menthe era facile da bere, rendeva il loro alito fresco e aiutava a mascherare i liquori di bassa qualità.

Altre versioni I.B.A.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004

Ingredienti e quantità:
2,0 cl crema menta bianca
4,0 cl Brandy

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987

3/10 Crème de Menthe bianca
7/10 Cognac
filtrare nel old-fashioned glass pieno di ghiaccio.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961

2/3 Brandy
1/3 Crema di menta bianca
Coppetta da Cocktail.

Lista della spesa:

Crema menta bianca
Brandy
Ghiaccio
Coppetta cocktail
Strainer

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags after dinner Brandy Cocktail coppetta cocktail crema di menta bianca ricetta shaker Stinger

Recent Posts

  • Interviste

Intervista ad Alessandro Antonelli – dell’A.Roma Lifestyle Hotel di Roma e del suo Skystars bar.

Ciao Alessandro, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Come ti sei avvicinato al mondo dei…

Maggio 21, 2019 11:47 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: B’Art

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 20, 2019 11:24 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: Caffè Grimaldi

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership conTuscan Spirits. Noi di…

Maggio 20, 2019 11:13 pm
  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am

This website uses cookies.