Categories: Storia dei cocktails

Storia del Montgomery Martini

Cocktail preferito di un maestro come Hemingway dove rispecchia la limpidezza del suo vedere chiaro e intellettuale specie in una delle…

8 Febbraio, 2012 11:34 pm
Cocktail preferito di un maestro come Hemingway dove rispecchia la limpidezza del suo vedere chiaro e intellettuale specie in una delle sue emblematiche opere come “Across the river and into the trees” il comandante delle forze inglesi Montgomery  in Nord Africa citava un quanto mai eloquente paragone e cioè “come nell’attacco alle truppe nemiche Tedesche di Rommell il confronto sul campo dovesse avvenire in rapporto di 15 a 1 come le proporzioni del suo Martini” infatti 15/16 Tanqueray English Special dry Gin e 1/16 Dry Martini.
Ancora una volta l’arte e l’intelletto si accompagnano alla classe nel buon bere.
Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Come funziona: Pot Still o Alambicco Discontinuo

Nonostante la proliferazione di smartphone, l'ingegneria genetica e la messa nello spazio delle persone,…

By

La disputa sul marchio: Bacardi VS. Havana Club

Nel 1993, Fidel Castro ha fatto un brindisi: "Lunga vita all'alleanza con i lavoratori…

By

Guida essenziale dei Ron cubani

  C'è un pizzico di mitologia riguardo al rum (Ron) cubano: una speciale indennità…

By

La storia e produzione del rum delle Barbados

Il carattere essenziale degli attuali rum delle Barbados è spesso descritto come ben equilibrato…

By

Bar_To_Be Mediterranean Bar & Beverage Catania, 11/12 Maggio 2020

Si terrà a Catania, 11 e 12 maggio 2020, presso il Centro fieristico Le…

By

La storia e produzione del rum Martinique

Sia il cotone che il tabacco furono coltivati ​​in Martinica prima che la canna…

By

This website uses cookies.