Categories: Merceologia

Differenze tra club soda, seltz, acqua frizzante e acqua tonica

Le bevande frizzanti appaiono identiche, ognuna tuttavia contiene sapori e aromi diversi e sono realizzate con processi differenti. Per aiutarti…

Agosto 25, 2018 10:51 pm

Le bevande frizzanti appaiono identiche, ognuna tuttavia contiene sapori e aromi diversi e sono realizzate con processi differenti. Per aiutarti a capire le differenze tra di loro, abbiamo compilato la guida completa.

ACQUA SELTZER / SELTZ

Differenze tra club soda, seltz, acqua frizzante e acqua tonica. Il Seltzer è la più semplice di queste acque, costituita dalla carbonatazione dell’acqua semplice con anidride carbonica (CO2). Grazie al suo profilo neutro, l’acqua del seltzer viene occasionalmente aromatizzata utilizzando essenze e oli naturali di frutta. Si produce con apposito sifone.

CLUB SODA o SODA WATER

La Club soda è simile all’acqua di seltz, ma oltre alla CO2, vengono aggiunti vari minerali – tra cui bicarbonato di sodio, citrato di sodio, fosfato disodico e occasionalmente cloruro di sodio. C’è poca differenza tra i due, e uno può essere sostituito per l’altro. Anche se la soda è molto più effervescente rispetto al seltz e l’acqua gassata.

L’acqua minerale

L’acqua minerale frizzante è ricca di solidi disciolti come potassio, sodio e magnesio. A differenza della soda club, questi minerali si presentano naturalmente e vengono raccolti come filtri multipli di roccia sotterranea e sedimenti. Le bolle d’acqua, nel frattempo, possono essere naturali o aggiunte artificialmente.

Ogni acqua minerale frizzante contiene una dose distinta di minerali aromatizzanti, quindi tutti hanno un sapore leggermente diverso. Le acque minerali frizzanti non si mescolano bene nei cocktail, ma producono effetti notevoli se abbinati al vino.

ACQUA TONICA

L’acqua tonica è l’unico stile in questa lista che contiene calorie, a causa del suo contenuto di zucchero, ma le versioni “light” sono sempre più popolari. In questi stili, la dolcezza è data da zuccheri meno calorici e naturali. È un soft drink come la Coca Cola, Sprite… e non può sostituire in alcun modo la Club soda o il seltz

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.