Categories: Miscelazione

Conteggio in Oz (once) Cl

Bilanciare ogni ingrediente all'interno di un cocktail è la chiave per fare un ottimo drink. Pertanto l'accuratezza con cui vengono…

Marzo 20, 2014 11:09 am


Bilanciare ogni ingrediente all’interno di un cocktail è la chiave per fare un ottimo drink. Pertanto l’accuratezza con cui vengono misurati gli ingredienti è fondamentale per il cocktail finito.

In questa guida vi indichiamo con assoluta precisioni il movimento e posizione della bottiglia rispetto al bicchiere, shaker, mixing glass…

Apertura

Posizionarsi a ore 6 rispetto il contenitore di destinazione

Segui la curva del metal pour (vedi foto)

Senza ostruire il flusso dell’aria del Pourer

– Il versaggio è misurabile soltanto se il flusso è fluido e continuo nel tempo.

Porta quindi la bottiglia da ore sei a ore una (mano dx) in maniera fluida (facendo passare in fondo della bottiglia da ore 6 del nostro orologio immaginario da ore 5, 4, 3, 2, 1 ).

Dal momento che sei in posizione (ore una) inizia a contare.

Chiusura

– L’interruzione del flusso (chiusura) deve avvenire in modo preciso, evitando lo spreco di prodotto. Per ottenere ciò chiudere velocemente la bottiglia con un movimento fluido da ore 1 a ore 6 (passando per ore 2, 3, 4, 5, 6 mano destra) con il tubicino del metal pour rivolto verso l’alto.

Per versare 1 oz si deve contare fino a 4 (Four) con una costante cadenza ritmica (Bubble – Two…Three – Four ).
In fase di apertura, capovolgendo la bottiglia, si crea una bolla d’aria che interrompe il flusso continuo del liquido. Con la parola Bubble, in sostituzione alla parola “one” (troppo corta), conteggerà il primo quarto di oncia e la pausa dovuta alla bolla d’aria.

L’obbiettivo finale è quello di imparare le tecniche di versaggio con il conteggio, introducendo la meccanica e farne un metodo di lavoro

ONCE (OZ)
CENTILITRI
CONTEGGIO
¼ oz
0,75 cl
Bubble (o Rumble)
½ oz
1,5 cl
2 (two)
¾ oz
2,25 cl
3 (Three)
1 oz
3 cl
4 (Four)
1 – ¼ oz
3,75 cl
5 (Five)
1 – ½ oz
4,5 cl
6 (Six)
1 – ¾ oz
5,25 cl
7 (Seven)
2 oz
6 cl
8 (Eight)

Conteggio in Cl (italiano)

Per versare 6 cl di Gin ad esempio:

Posizioniamo la bottiglia alle ore 6

Far ruotare la bottiglia da ore 6 a ore 1 (facendo passare in fondo della bottiglia da ore 6 del nostro orologio immaginario da ore 5, 4, 3, 2, 1 ) e Iniziare il conteggio: milleuno, milledue, milletre,  millequattro, millecinque, millesei.
Interrompere velocemente il flusso alle ore 2, 3, 4, 5, 6 mano destra col il tubicino verso l’alto.

milleuno 1 cl

milledue 2cl

milletre 3 cl

millequattro 4 cl

millecinque 5 cl

millesei 6 cl

0,75 cl Apri e chiudi subito senza contare

La seguente tabella di conversione approssimativa (1 oncia fluida statunitense è in realtà 29,5735296 ml ma la regola empirica di seguito è molto più semplice da seguire).

1/6 oz = 5 ml = 0,5 cl
1/4 oz = 75 ml = 0,75
1/3 oz = 10 ml = 1,0 cl
1/2 oz = 15 ml = 1,5 cl
2/3 oz = 20 ml = 2,0 cl
3/4 oz = 22,5 ml = 2,25 cl
5/6 oz = 25 ml = 2,5 cl
1 oz = 30 ml = 3,0 cl
1 1/6 oz = 3,5 ml = 3,05 cl
1 1/4 oz = 37,5 ml = 3,75 cl
1 1/3 oz = 40 ml = 4,0 cl
1 1/2 oz = 45 ml = 4,5 cl
1 2/3 oz = 50 ml = 5,00 cl
1 3/4 oz = 52,5 ml = 5,25 cl
1 5/6 oz = 55 ml = 5,50 cl
2 oz = 60 ml = 6,00 cl

Non lasciarti impressionare è tutto molto semplice basta soltanto un pò di pratica. Inizia con una bottiglia di acqua e un metal pour, misurando ogni versaggio con un jigger o altro strumento graduato. È chiaro che il modo in cui conti influenzerà il risultato, per non sbagliare vi dico subito che il conteggio deve essere veloce senza spazi di tempo tra una parola e l’altra.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.