Categories: Miscelazione

Conteggio in Oz (once) Cl

Bilanciare ogni ingrediente all'interno di un cocktail è la chiave per fare un ottimo drink. Pertanto l'accuratezza con cui vengono…

Marzo 20, 2014 11:09 am

Bilanciare ogni ingrediente all’interno di un cocktail è la chiave per fare un ottimo drink. Pertanto l’accuratezza con cui vengono misurati gli ingredienti è fondamentale per il cocktail finito.

Conteggio in lingua inglese utilizzando le Oz.
Per versare il prodotto (apertura) la bottiglia deve essere presa per il collo portarla da ore 6 a ore 1 (mano destra)

Non ostruire il flusso dell’aria del Pour
– Il versaggio è misurabile se costante solo se si tiene il flusso sempre perpendicolare.
– L’interruzione del flusso (chiusura) deve avvenire in modo preciso, evitando lo spreco di prodotto. Per ottenere ciò chiudere velocemente la bottiglia con un movimento fluido da ore 1 a ore 6 (passando per ore 3, mano destra) con il tubicino del metal pour rivolto verso l’alto.

Per versare 1 oz si deve contare fino a 4 (Four) con una costante cadenza ritmica (Bubble – Two…Three – Four ).
In fase di apertura, capovolgendo la bottiglia, si crea una bolla d’aria che interrompe il flusso continuo del liquido. Con la parola Bubble, in sostituzione alla parola “one” (troppo corta), conteggerà il primo quarto di oncia e la pausa dovuta alla bolla d’aria.

L’obbiettivo finale è quello di imparare le tecniche di versaggio con il conteggio, introducendo la meccanica e farne un metodo di lavoro

ONCE (OZ)
CENTILITRI
CONTEGGIO
¼ oz
0,75 cl
Bubble (o Rumble)
½ oz
1,5 cl
2 (two)
¾ oz
2,25 cl
3 (Three)
1 oz
3 cl
4 (Four)
1 – ¼ oz
3,75 cl
5 (Five)
1 – ½ oz
4,5 cl
6 (Six)
1 – ¾ oz
5,25 cl
7 (Seven)
2 oz
6 cl
8 (Eight)

Conteggio in Cl (italiano)
Per versare 6 cl di Gin ad esempio:

Posizioniamo la bottiglia alle ore 6

Far ruotare la bottiglia alle ore 1 e Iniziare il conteggio: milleuno, milledue, milletre,  millequattro, millecinque, millesei.
Interrompere velocemente il flusso alle ore 3 col il tubicino verso l’alto.

La seguente tabella di conversione approssimativa (1 oncia fluida statunitense è in realtà 29,5735296 ml ma la regola empirica di seguito è molto più semplice da seguire).

1/6 oz = 5 ml = 0,5 cl
1/4 oz = 75 ml = 0,75
1/3 oz = 10 ml = 1,0 cl
1/2 oz = 15 ml = 1,5 cl
2/3 oz = 20 ml = 2,0 cl
3/4 oz = 22,5 ml = 2,25 cl
5/6 oz = 25 ml = 2,5 cl
1 oz = 30 ml = 3,0 cl
1 1/6 oz = 3,5 ml = 3,05 cl
1 1/4 oz = 37,5 ml = 3,75 cl
1 1/3 oz = 40 ml = 4,0 cl
1 1/2 oz = 45 ml = 4,5 cl
1 2/3 oz = 50 ml = 5,00 cl
1 3/4 oz = 52,5 ml = 5,25 cl
1 5/6 oz = 55 ml = 5,50 cl
2 oz = 60 ml = 6,00 cl

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Stravecchio XO: il cuore del tempo

Milano, 13 novembre 2019 – Fratelli Branca Distillerie presenta Stravecchio Branca XO, il brandy…

By

16 novembre Carpano partecipa a “Il Vermouth di Torino… a Torino”

Milano, 12 novembre 2019 – Come padre e rappresentante storico della categoria, Carpano non…

By

La barlady Selia Bugallo vince Art of Italicus Aperitivo Challenge 2019

La challenge ideata da ITALICUS®, Rosolio di bergamotto, per eleggere il migliore aperitivo ispirato…

By

Tre domande a Gianluca Di Giorgio

Intervista esclusiva per BarmanItalia a Gianluca Di Giorgio, bar manager del Lamo (Milano) Raccontaci…

By

Guida definitiva: come fare un Martini Cocktail.

In questa guida vi elencheremo i punti essenziali per ottenere un Martini Cocktail perfetto.…

By

Vermouth Mulassano storia e uso nei cocktails

I Vermouth Mulassano - come potrebbe rivelare il nome - provengono dall'Italia. Dalla città…

By

This website uses cookies.