Categories: Miscelazione Storia dei cocktails

I sour

Cosa rende un cocktail un sours? Molti dei cocktail che condividiamo qui sono variazioni sottili su un tema. Quel tema…

Luglio 13, 2018 11:08 pm

Cosa rende un cocktail un sours?

Molti dei cocktail che condividiamo qui sono variazioni sottili su un tema. Quel tema ha un nome: I Sour.

Ignora, per ora, bevande con “sour” nel nome come Il Whisky Sour o Il Pisco Sour. Mentre queste bevande sono di fatto a favore, non tutti i sour si annunciano così chiaramente.

Per capire questa famiglia di cocktails semplice ed elegante, tutto quello che devi capire è la composizione degli ingredienti.

Ricorda la regola delle “tre s”

Un sour contiene sempre:

Strong: liquore o distillato di base, vodka, gin, bourbon, rum. Qualsiasi spirito.

Sour: succo di limone o lime, sempre appena spremuto, senza eccezioni.

Sweet: sciroppo semplice, un liquore dolce come Cointreau o St. Germaine, sciroppo d’acero, miele, lo sciroppo di pesche in scatola – hai capito l’idea.

Non piu. Non di meno.

Inoltre c’è un’altra S per quanto riguarda la preparazione in quanto devono essere sempre preparati con lo Shaker

A volte di più. Occasionalmente l’albume viene aggiunto alla bevanda per levigarlo e aggiungere un diverso sapore alla bocca.

Ma la spina dorsale rimane sempre le tre S – Strong, Sour e Sweet.

rapporto ed equilibrio

Un cocktail aspro ben fatto sarà sempre bilanciato – il calore del liquore moderato dagli ingredienti agrodolci. Nessun gusto dovrebbe sopraffare gli altri.

Un rapporto standard spesso usato per i cocktail aspri è 1 parte dolce a 2 parti aspro a 4 parti di base alcolica. Questo sarebbe un liquore base da 2 once 1 oz di succo di limone o lime 1/2 oz componente dolce.
1: 2: 4 è una grande base di riferimento.

Mentre la maggior parte dei sours che scuotiamo finiscono in un bicchiere da cocktail (martini) o in un bicchiere coupé, i sours non sono definiti dai loro bicchieri ma dai loro ingrediente. Possono essere serviti on the rocks, senza ghiaccio o anche blended (in questo ultimo caso appartengono anche alla famiglia dei Frozen).

Alcuni esempi di cocktail sour di cui hai sicuramente sentito parlare:

Il sidecar
Il Whisky Sour
La margarita
Daiquiri

Andrea Marangio

HAI BISOGNO DI UN ESPERTO? Contattaci: Whatsapp: 3480046467 email: supporto@barmanitalia.it Oppure entra nel nostri gruppi WhatsApp

Recent Posts

Apericena a buffet? Addio

Uno dei tanti piccoli cambiamenti che ci attendono, cambiando totalmente il nostro stile di…

By

Naked And Famous storia e ricetta

I nuovi cocktail nascono spesso come riff di vecchi classici, ma la carta genealogica…

By

Spicy Fifty cocktail storia e ricetta

Con un curriculum che vanta esperienza nella creazione di cocktails per presidenti e reali,…

By

Fernandito cocktail storia e ricetta

Fernando, Fernandito, Fefi o semplicemente Fernet e Coca è una bevanda tipica e semplice…

By

Trinidad Sour storia e ricetta

Il Trinidad Sour è stato inventato dal barman newyorkese Giuseppe González al Clover Club…

By

Tipperary cocktail storia e ricetta

La storia dietro questo elegante drink, che è apparso per la prima volta nel…

By

This website uses cookies.