Categories: Miscelazione

L’hard shake

Tokyo Kazuo Uyeda il Bar Tender famoso per aver inventato hard shake. È chiaramente un uomo di poche parole, ma…

Giugno 12, 2012 12:56 am
Tokyo Kazuo Uyeda il Bar Tender famoso per aver inventato hard shake. È chiaramente un uomo di poche parole, ma le parole che pronuncia sono senza dubbio sagge: è tutta una questione tecnica e tradizione,
e lui ha poca attenzione per coloro che cercano di copiare l’hard shake. Il quale dice “Ci sono un sacco di persone che mi copiano ma non c’è nessuno che ci riesca. L’hard shake è una rara tecnica, che posso fare solo io.”

Lo Shaking è un metodo di combinare gli ingredienti dei cocktail refrigerandoli mediante il ghiaccio. Ciò è particolarmente utile per miscelare una serie di ingredienti che variano in consistenza come albume, panna, succhi e sciroppi ecc. Anche se lo stile di agitazione può variare a seconda del barman, l’obiettivo comune è lo stesso, quella di miscelazione e raffreddamento. Tuttavia, vi è un altro obiettivo coinvolto oltre al sopra menzionato che differisce dai cocktail realizzati dalla shaking, quello di realizzare cocktail vellutati e morbidi.

È davvero sconcertante come il sapore finale del prodotto finito del barman differisce da barman a barman, anche se i cocktail sono costituiti essenzialmente da gli stessi ingredienti e sono realizzati utilizzando più o meno le stesse ricette.

La cultura Giapponese è per tradizione molto attenta ai particolari trasformando ogni azione in un vero e proprio rituale, se vogliamo comprendere questa tecnica dobbiamo trasformare il nostro lavoro in un rituale, mantengo libera la mente e vivere il presente.
C’è molto da imparare e non solo l’hard shake.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

This website uses cookies.